Cerca
 cerca informazioni o persone
 

L’Unità di ricerca “Local Development and Global Governance” (LoG) ha lo scopo di promuovere e coordinare iniziative di studio, di ricerca e di formazione interdisciplinare nell’area dello sviluppo locale e della governance globale. 
Alla base di tale iniziativa vi è la convinzione, comune ai membri dell’unità di ricerca, che le grandi trasformazioni in atto a livello globale sotto il profilo economico, sociale, culturale, giuridico e tecnologico non abbiano determinato la perdita di significato dei soggetti istituzionali territoriali di scala locale e/o statale ma ne abbiano, piuttosto, riconfigurato il ruolo e attribuito al territorio, o meglio ai territori, una valenza intrinsecamente dinamica.

L’unità di ricerca si pone, quindi, l’obiettivo di cogliere nelle sue diverse varianti fenomeniche tale attuale interrelazione tra il piano globale e quello locale e di evidenziare le modalità formali ed informali attraverso le quali gli attori, istituzionali e non, interagiscono. 
Crisi finanziaria e conseguente riconfigurazione delle politiche economiche e sociali, democrazia e tutela multilivello dei diritti fondamentali, ruolo della società civile, immigrazione, grandi reti di trasporto e occasioni di sviluppo territoriale locale, questioni di sicurezza, università e ricerca come connettori tra lo sviluppo economico del territorio (locale) e acquisizione del sapere sempre più globale sono solo alcuni dei temi che i membri dell’unità di ricerca intendono sviluppare.

La trasversalità del tema indicato ben si adatta alla composizione multidisciplinare dell’unità di ricerca composta da studiosi di aree disciplinari diverse che spaziano dalle discipline sociali e umane alle discipline quantitative e tecnologiche. Differenziati ma complementari sono altresì i metodi di lavoro che aspirano ad un approccio interdisciplinare nel quale le varie discipline non sono chiamate a perdere la propria specificità ma ad aiutare a comprendere, ognuna secondo i propri strumenti di indagine e metodo, i fenomeni sopra descritti.

L’Unità, dunque, utilizzando una prospettiva europea e internazionale comparata, si propone di: 

  • facilitare lo scambio culturale e il dibattito scientifico tra gli studiosi di sviluppo locale e di governance globale come chiave di lettura di tematiche sociologiche, economiche, giuridiche, politologiche, tecnologiche e culturali;
  • attivare e consolidare una rete di collaborazioni locali, nazionali e internazionali nell’area degli studi sullo sviluppo locale e governance globale;
  • progettare e promuovere iniziative di ricerca e didattiche nel campo dello sviluppo locale e della governance globale;
  • promuovere attività di formazione post-laurea e formazione continua (life long learning) nei suoi settori di attività;
  • mettere le competenze acquisite per attività formative e di ricerca a disposizione delle istituzioni interessate (Ateneo, Istituzioni Pubbliche e soggetti privati).
Iniziative promosse dall'Unità di Ricerca LoG:

'A Global Perspective on the European Crisis' - September 18-20, 2014 - Conferenza presso l'Università della North Carolina. Final Program scaricabile nella sezione di download

Maggiori informazioni alla pagina: http://europe.unc.edu/research/conferences/european-crisis/

L'Unità di Ricerca è partner SEEMIG "Managing Migration and its Effect in South-East Europe - Transnational Action towards Evidence Based Strategies", un progetto strategico finanziato dal Programma South East Europe dell'Unione Europea.
Link al sito di progetto: http://www.seemig.eu

Link alle newsletter di progetto: Newsletter - Italian