Erasmus Plus è un programma voluto dall'Unione Europea per promuovere la mobilità degli/delle  studenti/esse fra Istituzioni Universitarie dei Paesi dell'Unione europea, dei paesi dello Spazio Economico Europeo (Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera) e del paese candidato (Turchia).

Destinatari: studenti e dottorandi del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Durata: da 3 a 12 mesi

Attività ammissibili:

studio (frequenza corsi e sostenimento esami)

ricerca per tesi di laurea/dottorato

tirocinio (se realizzato come attività combinata con lo studio)

 

PARTECIPAZIONE

Per partecipare è necessario presentare la candidatura online secondo le tempistiche previste dal bando pubblicato alla pagina BANDI ATTIVI.

CONSIGLI PRATICI

Motivazione: la partecipazione al programma Erasmus richiede allo studente un notevole impegno in termini sia di tempo che di risorse. La decisione di aderire al programma dovrebbe essere quindi basata su un forte interesse personale;

Conoscenza della lingua straniera: la lingua straniera deve essere già conosciuta ad un livello adeguato prima della partenza, al fine di poter prendere parte attivamente alla vita della comunità universitaria ed esterna del paese ospitante;

Attività didattiche: prestare attenzione alla presenza nell'offerta formativa dei partner di attività didattiche compatibili con il proprio percorso universitario, in particolare per quanto riguarda i corsi che devono sostituire le attività obbligatorie;

Costo della vita: la borsa di studio Erasmus è un contributo che rappresenta solo una copertura parziale delle spese da sostenere durante la permanenza all’estero.

 

RISORSE UTILI

Calendario pubblicazione bandi

FAQ relative alla candidatura

Linee guida Erasmus+ SRS