Cerca
 cerca informazioni o persone
 

Attivo fino al 26° ciclo (a.a. 2010-11)

La Scuola di Dottorato di Ricerca in Sociologia e Ricerca Sociale ha come obiettivo la formazione di figure professionali di alto livello in grado di esercitare qualificata attività di ricerca presso università, enti pubblici e soggetti privati, a fini sia di ricerca di base che applicata. In particolare, la Scuola si propone di formare figure in grado di esercitare le proprie capacità in chiave interdisciplinare, ricorrendo alle conoscenze acquisite durante questo programma formativo post-laurea specialistica nelle diverse aree di interesse del Dipartimento e in particolare della Facoltà di Sociologia: stratificazione e disuguaglianze, reti sociali, mutamento sociale e politico, teoria sociologica, sociologia delle organizzazioni, tecnologia e società, studi sociali sui sistemi informativi, epistemologia delle scienze sociali, analisi del mutamento dei valori.
Questi obiettivi comuni si articolano in maniera differente nei vari indirizzi della Scuola. 
Il programma formativo si articola su tre livelli: corsi fondamentali comuni a tutti i partecipanti alla Scuola; corsi caratterizzanti la cui frequenza è essenziale ai fini del conseguimento del titolo in uno specifico indirizzo; corsi integrativi. Mentre nel corso del primo anno le attività dominanti sono di tipo didattico, di preparazione dei lavori richiesti dai vari corsi e di progettazione della propria ricerca, con il passaggio agli anni successivi l’impegno dei dottorandi si concentra in misura crescente sul lavoro di ricerca relativo alla propria dissertazione dottorale. Molti corsi caratterizzanti e integrativi vengono tenuti in lingua inglese. 
Nel Manifesto degli Studi sono elencati i corsi ed i loro contenuti specifici. La frequenza da parte dei dottorandi alle attività indicate nel Manifesto degli Studi è obbligatoria secondo quanto previsto dall’indirizzo di appartenenza. 
La scuola di dottorato si riserva la facoltà di organizzare corsi preparatori e crash courses specialistici a partire dal mese di ottobre. L’obbligatorietà di detti corsi preparatori sarà valutata caso per caso sulla base di colloqui individuali. 
 
Direttore della Scuola: Prof. Carlo Buzzi 
Durata ufficiale degli studi: Tre anni 
Lingue ufficiali: Italiano ed inglese