In questa pagina sono disponibili le informazioni relative ai seminari di credito organizzati dal Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale e rivolti di norma agli studenti iscritti ai propri corsi di Laurea e Laurea magistrale.

Nella Locandina di ciascun seminario sono indicati:

  • i destinatari
  • i crediti assegnati
  • l’eventuale riserva di posti, in tutto o in parte (“precedenza”), per quanti sono in possesso dei requisiti specificati
  • modalità e tempistiche di iscrizione. Nel caso di cancellazione della prenotazione occorre procedere dal seguente link https://webapps.unitn.it/seminari/it/web/cancella
  • frequenza prevista

Lo studente che si sia iscritto senza cancellarsi (con le modalità sopra descritte ed entro lo stesso termine previsto per iscrizione on line) e che non si presenterà al seminario senza una valida motivazione (che verrà valutata da parte del Direttore del Dipartimento), non potrà prendere parte ad altri seminari per i tre mesi successivi.

Per gli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, la frequenza per almeno il 75% delle ore di didattica (o per altra percentuale specificata nella Locandina) e il superamento della prova di valutazione prevista dal docente determineranno l’acquisizione in carriera del numero di crediti previsto dal seminario.

I crediti saranno registrati in carriera come crediti a scelta libera o, nel caso di studenti iscritti a una LM e se richiesto in fase di iscrizione online, come crediti in “altre attività”.

È vietato acquisire i crediti  dello stesso seminario più di una volta, anche in anni accademici diversi.

Si ricorda di leggere sempre con attenzione il Regolamento didattico del proprio corso di studio per le informazioni specifiche sull’acquisizione di crediti tramite attività seminariali.

Per gli studenti afferenti ad altri Dipartimenti, ove previsti tra i destinatari, è previsto il rilascio di un Attestazione di frequenza.

Docente proponente: per inserire la proposta di seminario di credito, clicca qui

Prenotazioni seminari Dipartimento Sociologia - Università degli Studi di Trento


Elenco degli eventi afferenti al Dipartimento di Sociologia: per iscriverti clicca sul nome dell'evento desiderato, ti apparirà una schermata che richiederà alcuni tuoi dati. Inserendo l'indirizzo mail potrai ricevere, oltre alla copia della registrazione, eventuali nostre comunicazioni.


Iniziative attivate a.a. 2015/2016

Crash Course di Statistica per la Ricerca Sociologica

Docente proponente : Stefani Scherer
Docenti relatori : Raffaele Grotti
Destinatari : studenti SRS
Periodo di svolgimento: Dal 15/09/2016 al 20/09/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Il corso si rivolge ai (futuri) studenti della Laurea Magistrale “Sociologia e Ricerca Sociale” ed è inteso a fornire le basi di statistica a chi non ha avuto modo di acquisirle in precedenza, al fine di porre tutti gli studenti nella condizione di seguire i corsi previsti dal corso di laurea.
La partecipazione è facoltativa ma caldamente raccomandata a chi non ha avuto una preparazione sul tema in precedenza.
Non sono previsti riconoscimenti di crediti.
Per informazioni: stefani.scherer@unitn.it (responsabile del crash course), enrico.rettore@unitn.it (presidente del corso di laurea).




Stop Iscrizione non attiva

Vedere la Scienza

Docente proponente : Massimiano Bucchi
Docenti relatori : Alberto Brodesco, Ilaria Ampollini, Elena Canadelli
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Dal 4/10/2016 al 22/11/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

L'immagine sociale dello scienziato tra storia, informazione e fiction

Martedì 4 ottobre 2016, ore 17.30, Aula Kessler, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale
“Enough to base a movie on?” Lo scienziato nel genere biopic
Alberto Brodesco, studioso di cinema e media, Università di Trento
Martedì 18 ottobre 2016, ore 17.30, Aula Kessler, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale
Scienziati imbroglioni? La rappresentazione della frode nella stampa
Ilaria Ampollini, storica della scienza, Università di Trento
Martedì 8 novembre 2016, ore 17.30, Aula Kessler, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale
Nature immaginate. Figure che hanno cambiato il nostro modo di vedere la scienza
Elena Canadelli, storica della scienza, Università di Padova
Martedì 22 novembre 2016, ore 17.30, Aula Kessler, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale
Darwin pubblico-privato: il film Creation
Proiezione del film Creation (Jon Amiel, 2009, 108'). Introduzione di Alberto Brodesco.



Iscriviti

Advanced English for Sociology and International Studies

Docente proponente : Vincenzo Della Sala
Docenti relatori : Síle O’Hora
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 4
Periodo di svolgimento: dal 26/09/2016 al 16/12/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Advanced English for Sociology and International Studies: rivolto a tutte le lauree triennali e magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, il corso prevede 40h di lezioni e viene attivato nel 1° e nel 2° semestre. Il corso, rivolto ad approfondire l’inglese per Sociologia e Studi internazionali, porta gli studenti al livello B2 di competenza linguistica (rif. Common European Framework). Per frequentare il corso gli studenti devono aver già un buon livello di inglese (per esempio aver superato il livello B2a al CLA) e devono sostenere un test di piazzamento che si svolgerà durante la prima lezione.
Per l’accesso è comunque obbligatoria l’iscrizione on line.




Stop Iscrizione non attiva

English for Academic Writing and Presentations

Docente proponente : Vincenzo Della Sala
Docenti relatori : Síle O’Hora
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 6
Periodo di svolgimento: dal 19/09/2016 al 12/12/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Rivolto a tutte le lauree triennali e magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale e, nei limiti specificati di seguito, eventualmente anche ai corsi di studio di altri Dipartimenti dell’Ateneo, il corso prevede 44h di lezioni e viene attivato nel 1° e nel 2° semestre. Il corso è volto ad approfondire le capacità di scrivere brevi paper accademici e fare presentazioni su temi sociologici e di studi internazionali in inglese, e richiede un livello di competenza linguistica superiore al B2 (rif. Common European Framework).
Per la partecipazione al seminario è data priorità agli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale; per gli studenti di altri Dipartimenti, ci si riserva di verificare la disponibilità, durante la prima lezione del seminario.
Per l’accesso è comunque obbligatoria l’iscrizione on line.




Stop Iscrizione non attiva

Paesaggi temporanei discipline a confronto

Docente proponente : dott.ssa Cristina Mattiucci
Docenti relatori : dott.ssa Cristina Mattiucci; dott. Andrea Mubi Brighenti, dott. Fabrizio Fronza, dott. Pablo Georgieff, dott. Juan Manuel Palerm Salazar, dott. Annibale Salsa
Destinatari : studenti magistrali http://www.tsm.tn.it/interne/interna2.aspx?ID=24792DSRS
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: dal 3 ottobre 2016 al 5 dicembre 2016
Sede: http://www.tsm.tn.it/interne/interna2.aspx?ID=24792

I processi di recupero, riqualificazione e valorizzazione delle aree marginali e dismesse hanno assunto una specifica centralità per ripensare l’evoluzione di un territorio. Tali processi richiedono competenze complesse in grado sia di identificare potenzialità e vocazioni locali, sia di prefigurare nuovi usi e funzioni .
Il seminario propone un percorso formativo, organizzato dall'Università degli Studi di Trento e dalla la step-Scuola per il governo del territorio e del paesaggio, organizzato come un workshop di progettazione interdisciplinare che coinvolge studenti, docenti e liberi professionisti su 4 temi: i vuoti urbani dell’ex Italcementi e della ex Sloi; i nuovi spazi collettivi nell’area dell’ex carcere di Trento; le nuove frontiere nei centri di accoglienza: il caso delle ex caserme militari; i tempi della città: connessioni, mobilità e mixitè nelle periferie urbane.

NOTA: In questo spazio l'iscrizione è solo per il riconoscimento dei CFU per gli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Per tutte le informazioni organizzative e iscrizione al workshop si rimanda al link : http://www.tsm.tn.it/interne/interna2.aspx?ID=24792



Stop Iscrizione non attiva

Come nasce un disegno di legge? Studio di fattibilità ed elaborazione di un DDL provinciale

Docente proponente : Davide Strazzari
Docenti relatori : docenti proponentie prof.ssa Donata Borgonovo Re, prof. Giuseppe Sciortino, Dott. Simone Penasa, dott. Camillo Lutteri
Destinatari : studenti DSRS, IUS, E&M
Crediti CFU: 6
Periodo di svolgimento: Dal 10/10/2016 al 14/11/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Come nasce un disegno di legge? A quali esigenze risponde e come ne viene valutato il possibile impatto in caso di approvazione? Come s’individuano gli stakeholders e come si ricostruisce la situazione giuridica sulla quale si vuole incidere? Come si svolge concretamente l’iter legislativo?
L’attività formativa in oggetto è rivolta agli studenti della Facoltà di Giurisprudenza e dei Dipartimenti Economia e Sociologia e Ricerca Sociale proponendo una serie di incontri in cui verrà simulato l’iter di creazione di un disegno di legge, destinato alla presentazione presso il Consiglio della Provincia autonoma di Trento.
Obiettivo principale dell’attività è l’interazione interdisciplinare tra studenti di discipline diverse, oltre alla possibilità d’individuare le ricadute concrete dei principi appresi durante i corsi di studio.
In particolare, identificata una tematica d’attualità, gli studenti saranno stimolati ad interagire in merito all’individuazione del panorama giuridico esistente ed alle sue lacune, dando corso ad uno studio di fattibilità del disegno di legge proposto, evidenziandone le ricadute sociali, giuridiche ed economiche. L’argomento scelto per quest’anno è l'immigrazione.

PROGRAMMA DEL CORSO
In una prima fase, sarà illustrato l'argomento oggetto del disegno di legge. La tematica sarà quindi approfondita da esperti di diverse discipline nella prospettiva dell’analisi sociologica del fenomeno migratorio, dell’impatto economico delle politiche in materia e delle relative competenze legislative, anche alla luce delle esperienze di altri enti territoriali. Verrà inoltre illustrato l’iter seguito da un ddl provinciale, anche con la collaborazione di rappresentanti istituzionali.
Seguiranno quindi una serie di incontri, in cui gli studenti dei diversi Dipartimenti coinvolti collaboreranno per lo studio di fattibilità e quindi la stesura del disegno di legge.
In tutta l’attività, gli studenti saranno seguiti da due tutor, che assisteranno gli studenti nel percorso formativo creando, all’occorrenza, gruppi di lavoro.
La durata prevista è di 20 ore.

METODI DIDATTICI
Gli incontri, proposti unitamente agli studenti della Facoltà e dei due Dipartimenti coinvolti, saranno condotti con soggetti istituzionali, giuristi, sociologi ed economisti, ed anche rappresentanti degli interessi coinvolti, individuati in relazione alla tematica dell’immigrazione.
MODALITÀ DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO
La prova finale riguarderà l’illustrazione del disegno di legge.

Il seminario viene inserito come attività a scelta dello studente e consente di acquisire 2 crediti a tutti gli studenti indipendentemente dal corso di studio a cui sono iscritti.





Stop Iscrizione non attiva

Lean Startup

Docente proponente : Vincenzo D'Andrea
Docenti relatori : Alessio Salvetti
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Dal 3/10/2016 al 5/12/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Nel metodo Lean Startup, un esperimento è qualcosa in più di una ricerca teorica: è anche un primo prodotto. Se l’esperimento che abbiamo descritto (o qualunque altro) funziona, permette al manager di avviare la sua campagna: reclutare gli early adopter, coinvolgere altri dipendenti nelle repliche successive o altri esperimenti e alla fine iniziare a sviluppare un prodotto. Quando il prodotto sarà pronto per essere distribuito su ampia scala, avrà già un certo numero di utenti consolidati. Avrà risolto una serie di problemi concreti e fornito specifiche dettagliate su ciò che bisogna sviluppare. A differenza del tradizionale processo di ricerca di mercato o di pianificazione strategica, le specifiche saranno fondate su ciò che sta già funzionando oggi e non sulla previsione di ciò che potrebbe funzionare domani”. (Eric Ries, “Lean Start-up”)

Il filone della Lean Start-up, ovvero il tentativo di rendere “scientifico” il passaggio dall’idea all’impresa, si sta rivelando la teoria più innovativa ed efficacie da applicare nella delicata fase di creazione d’impresa. Essa si basa sul considerare una start-up in modo affatto differente da un’impresa tradizionale, e definisce quello che è il ciclo ottimale di ideazione – creazione – apprendimento per testare la propria idea imprenditoriale e farla crescere in modo armonico grazie al feedback dei primi clienti (early adopter).

La finalità principale è quella summenzionata di trasmettere la metodologia della Lean Startup per fornire conoscenze e competenze relativa alla creazione d’impresa all’interno di una dinamica di minimizzazione del rischio e ottimizzazione delle risorse mediante un feedback continuo dal mercato




Stop Iscrizione non attiva

Narratività e ricerca sociale

Docente proponente : Francesca Odella
Docenti relatori : Michele Flaim
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 1
Periodo di svolgimento: Dall'11/10/2016 al 17/01/2017
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Il seminario si propone di fornire strumenti concettuali e operativi per il trattamento dei documenti testuali non solo in ambito letterario ma anche nel campo della ricerca sociale. L’approccio al testo verrà declinato sul piano teorico e metodologico in funzione delle applicazioni pratiche; sono previsti 4 incontri di due ore ciascuno in cui verranno proposti esercizi in aula, intervallati da letture a casa.

La prova finale (individuale o di gruppo) consisterà nella presentazione dei risultati dell'analisi di un testo preesistente (saggio teorico, ricerca empirica, dramma, film…) oppure di una ricerca svolta dagli stessi studenti (intervista qualitativa, raccolta di una storia di vita). Gli studenti dovranno pertanto allestire un piccolo progetto di ricerca, dalla esplicitazione della domanda che guida l’indagine, alla definizione dell’oggetto di studio e degli strumenti idonei, alla raccolta/selezione del materiale, fino all’analisi vera e propria e alla sua presentazione.

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione (8 ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente (breve relazione finale a conclusione del seminario) determineranno l’attribuzione di 1 CFU (crediti formativi universitari)



Iscriviti

Competenze linguistiche – Inglese -135422 Corso 1

Docente proponente : Vincenzo Della Sala
Docenti relatori : Síle O’Hora
Crediti CFU: 6
Periodo di svolgimento: Dal 27 settembre al 29 novembre 2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Rivolto a tutte le lauree triennali e magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, il corso prevede 36h di lezioni e viene attivato nel 1° e nel 2° semestre, per 5 edizioni. Il corso, rivolto ad approfondire sia l’inglese generale che l’inglese per Sociologia e Studi internazionali, è la continuazione del corso English for Sociology and International Studies e necessita di un livello B2 di competenza linguistica (rif. Common European Framework). Per frequentare il corso, gli studenti devono aver superato il corso English for Sociology and International Studies con profitto o sostenere un test di piazzamento che si è svolto il 15 settembre 2016 presso aula test 1 presso il CLA. Il corso prevede l'acquisto di un libro di testo.
Per l’accesso è comunque obbligatoria l’iscrizione on line come di seguito specificato.

La partecipazione al seminario per almeno 75% delle ore e lo svolgimento dell’esame finale determinerà l’attribuzione di 6 crediti formativi.





Stop Iscrizione non attiva

Competenze linguistiche – Inglese -135422 Corso 2

Docente proponente : Vincenzo Della Sala
Docenti relatori : Síle O’Hora
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 6
Periodo di svolgimento: Dal 28 settembre al 24 novembre 2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Rivolto a tutte le lauree triennali e magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, il corso prevede 36h di lezioni e viene attivato nel 1° e nel 2° semestre, per 5 edizioni. Il corso, rivolto ad approfondire sia l’inglese generale che l’inglese per Sociologia e Studi internazionali, è la continuazione del corso English for Sociology and International Studies e necessita di un livello B2 di competenza linguistica (rif. Common European Framework). Per frequentare il corso, gli studenti devono aver superato il corso English for Sociology and International Studies con profitto o sostenere un test di piazzamento che si è svolto il 15 settembre 2016 presso aula Test 1 del CLA. Il corso prevede l'acquisto di un libro di testo.
Per l’accesso è comunque obbligatoria l’iscrizione on line come di seguito specificato.

La partecipazione al seminario per almeno 75% delle ore e lo svolgimento dell’esame finale determinerà l’attribuzione di 6 crediti formativi.





Stop Iscrizione non attiva

Competenze linguistiche – Inglese -135422 Corso 3

Docente proponente : Vincenzo Della Sala
Docenti relatori : Leah Beth Kaplan
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 6
Periodo di svolgimento: Dal 29 settembre al 25 novembre 2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Rivolto a tutte le lauree triennali e magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, il corso prevede 36h di lezioni e viene attivato nel 1° e nel 2° semestre, per 5 edizioni. Il corso, rivolto ad approfondire sia l’inglese generale che l’inglese per Sociologia e Studi internazionali, è la continuazione del corso English for Sociology and International Studies e necessita di un livello B2 di competenza linguistica (rif. Common European Framework). Per frequentare il corso, gli studenti devono aver superato il corso English for Sociology and International Studies con profitto o sostenere un test di piazzamento che si è svolto il 15 settembre 2016 presso l’aula test 1 del CLA. Il corso prevede l'acquisto di un libro di testo.
Per l’accesso è comunque obbligatoria l’iscrizione on line come di seguito specificato.

La partecipazione al seminario per almeno 75% delle ore e lo svolgimento dell’esame finale determinerà l’attribuzione di 6 crediti formativi.




Stop Iscrizione non attiva

MEUT 2016 - Model European Union Trento

Docente proponente : Marco Brunazzo
Docenti relatori : Operatori MEUT TRENTO
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 4
Periodo di svolgimento: Dal 10 novembre 2016 al 12 novembre 2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Model European Union è un progetto unico in Europa, grazie al quale tanti giovani europei possono simulare il processo legislativo ordinario di Commissione Europea, Parlamento e Consiglio dell’UE vivendo appieno lo spirito europeo!
Si tratta quindi di un’opportunità per gli studenti di mettere in pratica quanto appreso sui libri e allenare le proprie abilità retoriche. La simulazione si pone l'obiettivo, per quanto possibile, di ricreare il processo legislativo ordinario, in particolare il dibattito di due proposte presentate dalla Commissione Europea al Parlamento e al Consiglio dell’UE. Gli studenti potranno partecipare all’evento in qualità di Eurodeputato nel Parlamento, di Ministro di uno stato membro nel Consiglio UE o di giornalista.
MEUT 2016 simulerà il processo legislativo del Parlamento europeo, del Consiglio dell’UE ed il ruolo che in esso svolgono i giornalisti. Ci saranno circa un centinaio di partecipanti selezionati per vestire i panni di eurodeputati, ministri e giornalisti.
Naturalmente è richiesta una certa preparazione.
Ad ogni partecipante verranno assegnati dei compiti. È importante che si familiarizzi con la proposta su cui verterà il dibattito e poi si voterà (ndr. Sezione contenuti). Inoltre dovrete svolgere una ricerca accurata riguardo le posizioni e le opinioni del partito o dello stato che andrete a rappresentare in modo che per l’inizio di MEUT sarete un parlamentare, un membro del Consiglio o un giornalista già pronti all’azione.
Con questa simulazione si comprenderà in prima persona come funziona il processo legislativo europeo che influenza in maniera decisiva le nostre vite e sarà data la possibilità di rivestire il ruolo dei rappresentanti dell’Unione, sperando che ciò porti oltre ad una maggiore comprensione dei ruoli anche ad un risvegliato interesse per la politica europea e nazionale.
NB: La simulazione si terrà in lingua italiana.
Iscrizioni: sono aperte e proseguiranno fino al 9 ottobre mentre le candidature per le cariche di Presidente/Vicepresidente dovranno essere inviate entro il 25 settembre.
Il numero di crediti per gli studenti DSRS è di 4 CFU.

Per iscrizioni: http://meutrento.wixsite.com/meut



Stop Iscrizione non attiva

U.S. Foreign Policy

Docente proponente : Roberto Belloni
Docenti relatori : Paul R. Viotti
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Dal 19/10/2016 al 9/11/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

What explains American foreign policy decisions and actions on war and peace? How does the United States deal with national security and economic concerns in an increasingly globalized, anarchic interntional or world society that poses a wide array of both opportunities and threats? This conceptualization of anarchic international (now global) society provides the external context within which American foreign policy decision makers operate. Using a constructivist approach, the seminar engages in applied theory, identifying in the cases we examine understandings by policy makers of the material and ideational factors (internal and external) that facilitate or contrain the making and implementation of US foreign policy.

The require textbook is: Paul R. Viotti, American Foreign Policy (Cambridge, UK: Polity Press, 2010). Supplemental reading is: Paul R. Viotti, US National Security Policy (Cambria Press, 2016). In order to gain 2 credits for this seminar, students are required to submit a 10-12 page paper 2 weeks by the end of the seminar on an issue approved by the professor. The seminar is taught entirely in ENGLISH. An effort will be made to mix traditional lectures with class discussions.



Iscriviti

L'Unione Europea e le sue periferie

Docente proponente : Roberto Belloni
Docenti relatori : Luisa Chiodi OBC Transeuropa e altri relatori OBC Transeuropa
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Dal 7/11/2016 al 13/12/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Il seminario affronta il tema delle relazioni tra l'UE e l'Europa orientale e balcanica dalla fine della guerra fredda ad oggi. Saranno discusse le guerre degli anni '90 ed il processo di integrazione europea dell'Europa sud orientale, la relazione tra l'UE e la Turchia, il Partenariato orientale con il mondo ex sovietico ed il conflitto in Ucraina. Saranno poi affrontati alcuni temi trasversali come: gli effetti della promozione da parte dell'UE dei diritti umani e della libertà di stampa; la gestione dei flussi migratori sulla rotta balcanica, le politiche della memoria


Iscriviti

La gestione delle diversità nelle organizzazioni: strumenti e pratiche

Docente proponente : Barbara Poggio
Docenti relatori : Maura De Bon, Marcella Chiesi
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Dal 17/11/2016 al 15/12/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Il ciclo di seminari intende affrontare alcuni temi rilevanti nella gestione delle risorse umane in un’ottica di inclusione e valorizzazione delle differenze proponendo metodi e casi di studio concreti.

Contenuti:
Al primo incontro di carattere più teorico, nel quale si prenderanno in considerazione i modelli organizzativi e gli stili di leadership che favoriscono l’inclusione e valorizzazione delle differenze, seguiranno tre appuntamenti su altrettanti temi sfidanti per le organizzazioni che intendono investire su collaboratori e collaboratrici in un’ottica di benessere, conciliazione e innovazione organizzativa. Si inizierà con il tema della conciliazione tra tempi di vita e di lavoro e dell’influenza di orari e modalità di lavoro flessibili nella gestione dell’età e della diversità di genere. Il secondo argomento riguarderà la gestione delle lunghe assenze e in particolare della genitorialità, come superamento della maternità quale stereotipo vincolante per le donne che lavorano. Il ciclo di seminari si concluderà affrontando il tema dell’invecchiamento al lavoro e in particolare la motivazione e la gestione del personale over 55.

Destinatari:
L’attività formativa è rivolta in particolare a studenti e studentesse del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale (corsi di laurea LM e GOT) ma è aperta agli iscritti e alle iscritte dei corsi di laurea triennali e magistrali di tutti i dipartimenti dell’Ateneo, purché interessati a comprendere e sperimentarsi nelle pratiche di inclusione e valorizzazione delle differenze nella gestione delle risorse umane.

Metodo didattico:
I temi proposti saranno approfonditi a partire da casi concreti e proponendo metodologie attive ogni qualvolta l’articolazione delle argomentazioni lo renderà possibile.

Modalità di verifica dell’apprendimento: Elaborato scritto

Crediti e Frequenza: Attività a scelta libera. Numero crediti: 2 a fronte di una frequenza minina del 75%



Iscriviti

La fotografia nell'indagine sociale

Docente proponente : Bruno Dallago
Docenti relatori : Francesca Gregori
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Dal 18/10/2016 al 16/12/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Questo seminario ha l'obiettivo di fornire le competenze per sviluppare un tema attraverso le immagini fotografiche. Verrà affrontata sinteticamente la storia della fotografia e della fotografia sociale e forniti dei rudimenti di tecnica fotografica e dei criteri di interpretazione delle immagini e verrà mostrato ed analizzato – anche dai partecipanti - materiale fotografico. Verranno presi in esame dei lavori di tipo sociale e si indagherà sull'uso della fotografia da parte degli scienziati sociali. Rivolto a tutti gli studenti dei corsi di Laurea e di Laurea magistrale del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, il seminario è particolarmente consigliato agli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Gestione delle Organizzazioni e del Territorio (GOT). La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione (24 ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente determineranno l’attribuzione di 2 CFU (credito formativo universitario).


Iscriviti
 
Seminari di credito validi per i Laboratori di Metodologia (LM SRS); o per altri codici di insegnamento per altri corsi di studio; oppure crediti a scelta libera o “altre attività”

The Path of quantitative research: from question to ansewers (and their presentation)

Docente proponente : Stefani Scherer
Docenti relatori : prof.ssa Stefani Scherer;dott. Riccardo Ladini;dott. Mattia Oliviero;prof. Enrico Rettore; prof. Ruud Luijkx
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Dal 7/10/2016 al 16/12/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Objective of the seminar is to prepare students for the writing of the thesis and it is very recommended for students of the Master’s degrees in sociological, economical, and political fields.
Previous knowledge about bases of social research, statistics and STATA is expected.
The course is held in English.
The seminar is open to students of all three-year Bachelor’s degrees and of all Master’s degrees of all the Departments of the University of Trento.
Students attending at least 75 % of the lessons (24 hours) and making the work requested by the teacher will obtain 3 CFU (crediti formativi universitari). In order to reach the 24 hours, students are free to choose 2 modules among the 4 proposed.
For students of the Master's degree in Sociology and Social Research, the seminar is for the credits related to "Meth Lab 1" (cod. 135314) or "Laboratori di Metodologia/Meth Lab" (cod. 135210) or “Laboratori di Metodologia" (cod. 135040) or "free choice subject” (“Attività a scelta libera”). For students of others three-year Bachelor’s degrees and Master’s degrees the seminar is for the credits related to "free choice subject" (“Attività a scelta libera” o “Altre attività”) according the rules of their degree course.





Stop Iscrizione non attiva

Conducting Research on the Internet: Online Survey Design and Implementation with LimeSurvey

Docente proponente : Ivano Bison
Docenti relatori : Enzo Loner
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Dal 28/11/2016 al 12/12/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

The use of web-surveys for social science research is becoming increasingly common. This introductory seminar outlines practical and methodological issues for students to consider when using web-based questionnaires.
In the specific, the seminar focuses on developing the students’ expertise in relation to the use of LimeSurvey, a free software tool.
Requirements: basic skills in research methodology

Open to students of all Master’s degrees (LM SRS, LM GOT, LM MOVASS) of the Department of Sociology and Social Research, it is especially targeted at students of the Master’s degree in “Sociology and Social Research” (LM SRS) who have priority in admission (all students of all Master’s degrees of the Department of Sociology and Social Research have to register on-line).
Students attending at least 75 % of the lessons and making the work requested by the teacher will obtain 3 CFU (crediti formativi universitari).
For students of the Master's degree in Sociology and Social Research, the seminar is for the credits related to "Meth Lab 1" (cod. 135314) or "Laboratori di Metodologia/Meth Lab" (cod. 135210) or “Laboratori di Metodologia" (cod. 135040) or "free choice subject” (“Attività a scelta libera”). For students of others Master’s degrees the seminar is for the credits related to "free choice subject" (“Attività a scelta libera” o “Altre attività”) according the rules of their degree course


Iscriviti
 
Seminari di credito validi per le competenze informatiche (e per i prerequisiti di informatica – ad esaurimento), oppure crediti a scelta libera o “altre attività”

Introduzione all'uso di STATA (Novembre 2016)

Docente proponente : Domenico Tosini
Docenti relatori : Cristiano Santinello
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: dal 21/11/2016 al 12/12/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

L’obiettivo del seminario è quello di far prendere confidenza agli studenti con il programma di analisi dei dati Stata e di renderli in grado di svolgere in modo autonomo operazioni di data management. Più precisamente, ogni lezione consta di due parti, dove, nella prima vengono fornite le basi per l’utilizzo di singoli comandi, mentre nella seconda parte lo studente avrà la possibilità di confrontarsi direttamente con il programma risolvendo alcuni esercizi preparati dal docente.

Il seminario è preposto al fine di acquisire 2 crediti obbligatori relativi alle competenze informatiche previste dal Corso di Laurea in Sociologia (cod: 135105 e 135171 per TRS) e Servizio Sociale (cod: 135105).
Consente inoltre il superamento dei prerequisiti - informatica di base (cod: 135153) - delle Lauree triennali.
Per le altre lauree triennali e magistrali, in base ai rispettivi regolamenti, potranno essere riconosciuti come crediti per “Attività a scelta dello studente” o come “altre attività”.

Aperto ai soli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli iscritti ai corsi di Laurea triennali in “Sociologia” e in “Servizio Sociale” hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza del seminario (sempre nell’ambito della procedura on line descritta di seguito).

Ai partecipanti sono richieste conoscenze elementari di statistica (media, mediana, moda, valori assoluti e percentuali) e una buona familiarità con il Sistema operativo Microsoft Windows.

Per ottenere i 2 CFU (crediti formativi universitari) sono necessari: la partecipazione al seminario (per almeno il 75 % delle ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente, compresa la prova finale con STATA.



Iscriviti

Dalle interviste all'uso di ATLAS.TI

Docente proponente : Domenico Tosini
Docenti relatori : Paola Capuana
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: dal 10/11/2016 all'1/12/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Lo scopo del modulo è di introdurre all’approccio di ricerca sociologica qualitativa attraverso un’esperienza pratica di utilizzo del software ATLAS.ti per le prime fasi di analisi di interviste. Il seminario richiede la presenza attiva dei partecipanti.

Il seminario è preposto al fine di acquisire 2 crediti obbligatori relativi alle competenze informatiche previste dal Corso di Laurea in Sociologia (cod: 135105 e 135171 per TRS) e Servizio Sociale (cod: 135105).
Consente inoltre il superamento dei prerequisiti - informatica di base (cod: 135153) - delle Lauree triennali.
Per le altre lauree triennali e magistrali, in base ai rispettivi regolamenti, potranno essere riconosciuti come crediti per “Attività a scelta dello studente” o come “altre attività”.

Aperto ai soli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli iscritti ai corsi di Laurea triennali in “Sociologia” e in “Servizio Sociale” hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza del seminario (sempre nell’ambito della procedura on line descritta di seguito).

Per ottenere i 2 CFU (crediti formativi universitari) sono necessari: la partecipazione al seminario (per almeno il 75 % delle ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente, compresa la prova finale con ATLAS.ti.



Iscriviti

Sociologia di YouTube

Docente proponente : Domenico Tosini
Docenti relatori : Alberto Brodesco
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Dal 15/11/2016 al 13/12/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

Il seminario intende fornire agli studenti degli strumenti per ragionare su YouTube come oggetto di ricerca sociologica. Ad alcune nozioni teoriche e metodologiche per lavorare su e con l’immagine audiovisiva verranno affiancate delle sessioni pratiche, che familiarizzeranno gli studenti con dei software (in particolare ELAN – The language archive) in grado di supportare la ricerca in quest'ambito.

Il seminario è preposto al fine di acquisire 2 crediti obbligatori relativi alle competenze informatiche previste dal Corso di Laurea in Sociologia (cod: 135105 e 135171 per TRS) e Servizio Sociale (cod: 135105).
Consente inoltre il superamento dei prerequisiti - informatica di base (cod: 135153) - delle Lauree triennali.
Per le altre lauree triennali e magistrali, in base ai rispettivi regolamenti, potranno essere riconosciuti come crediti per “Attività a scelta dello studente” o come “Altre attività”.
Gli iscritti ai corsi di Laurea triennali in “Sociologia” e in “Servizio Sociale” del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza del seminario (nell’ambito della procedura on line descritta di seguito).

La partecipazione al seminario e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente, compresa la prova finale, determinerà l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari).





Stop Iscrizione non attiva

Introduzione all'uso di STATA (Ottobre 2016)

Docente proponente : Domenico Tosini
Docenti relatori : Enzo Loner
Destinatari : studenti DSRS
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Dal 3/10/2016 al 24/10/2016
Sede: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale

L’obiettivo del seminario è quello di far prendere confidenza agli studenti con il programma di analisi dei dati Stata e di renderli in grado di svolgere in modo autonomo operazioni di data management. Più precisamente, ogni lezione consta di due parti, dove, nella prima vengono fornite le basi per l’utilizzo di singoli comandi, mentre nella seconda parte lo studente avrà la possibilità di confrontarsi direttamente con il programma risolvendo alcuni esercizi preparati dal docente.

Il seminario è preposto al fine di acquisire 2 crediti obbligatori relativi alle competenze informatiche previste dal Corso di Laurea in Sociologia (cod: 135105 e 135171 per TRS) e Servizio Sociale (cod: 135105).
Consente inoltre il superamento dei prerequisiti - informatica di base (cod: 135153) - delle Lauree triennali.
Per le altre lauree triennali e magistrali, in base ai rispettivi regolamenti, potranno essere riconosciuti come crediti per “Attività a scelta dello studente” o come “altre attività”.

Aperto ai soli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli iscritti ai corsi di Laurea triennali in “Sociologia” e in “Servizio Sociale” hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza del seminario (sempre nell’ambito della procedura on line descritta di seguito).

Ai partecipanti sono richieste conoscenze elementari di statistica (media, mediana, moda, valori assoluti e percentuali) e una buona familiarità con il Sistema operativo Microsoft Windows.

Per ottenere i 2 CFU (crediti formativi universitari) sono necessari: la partecipazione al seminario (per almeno il 75 % delle ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente, compresa la prova finale con STATA.





Stop Iscrizione non attiva
 
Seminari generici/altri eventi
  Nessun elemento da visualizzare
 

 

Archivio a.a. 2015-2016 - II semestre
Archivio a.a. 2015-2016 - II semestre
Archivio a.a. 2015-2016 - I semestre
Archivio a.a. 2015-2016 - I semestre
Archivio a.a. 2014-2015 - II semestre
Archivio a.a. 2014-2015 - II semestre
Archivio a.a. 2014-2015 – I semestre
Archivio a.a. 2014-2015 – I semestre
Archivio a.a. 2013-2014 – II semestre
Archivio a.a. 2013-2014 – II semestre
Archivio a.a. 2011-2012
Archivio a.a. 2011-2012
Archivio a.a. 2010-2011
Archivio a.a. 2010-2011
Locandine e materiali
Locandine e materiali