In questa pagina sono disponibili le informazioni relative ai seminari di credito organizzati dal Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale e rivolti di norma agli studenti iscritti ai propri corsi di Laurea e Laurea magistrale.

Nella Locandina di ciascun seminario sono indicati:

  • i destinatari
  • i crediti assegnati
  • l’eventuale riserva di posti, in tutto o in parte (“precedenza”), per quanti sono in possesso dei requisiti specificati
  • modalità e tempistiche di iscrizione. Nel caso di cancellazione della prenotazione occorre procedere dal seguente link https://webapps.unitn.it/seminari/it/web/cancella
  • frequenza prevista

Lo studente che si sia iscritto senza cancellarsi (con le modalità sopra descritte ed entro lo stesso termine previsto per iscrizione on line) e che non si presenterà al seminario senza una valida motivazione (che verrà valutata da parte del Direttore del Dipartimento), non potrà prendere parte ad altri seminari per i tre mesi successivi.

Per gli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, la frequenza per almeno il 75% delle ore di didattica (o per altra percentuale specificata nella Locandina) e il superamento della prova di valutazione prevista dal docente determineranno l’acquisizione in carriera del numero di crediti previsto dal seminario.

I crediti saranno registrati in carriera come crediti a scelta libera o, nel caso di studenti iscritti a una LM e se richiesto in fase di iscrizione online, come crediti in “altre attività”.

È vietato acquisire i crediti  dello stesso seminario più di una volta, anche in anni accademici diversi.

Si ricorda di leggere sempre con attenzione il Regolamento didattico del proprio corso di studio per le informazioni specifiche sull’acquisizione di crediti tramite attività seminariali.

Per gli studenti afferenti ad altri Dipartimenti, ove previsti tra i destinatari, è previsto il rilascio di un Attestazione di frequenza.

Prenotazioni seminari Dipartimento Sociologia - Università degli Studi di Trento


Elenco degli eventi afferenti al Dipartimento di Sociologia: per iscriverti clicca sul nome dell'evento desiderato, ti apparirà una schermata che richiederà alcuni tuoi dati. Inserendo l'indirizzo mail potrai ricevere, oltre alla copia della registrazione, eventuali nostre comunicazioni.


Iniziative attivate a.a. 2015/2016

Studi di genere: prospettive interdisciplinari

Docente proponente : prof.ssa Alessia Donà
Crediti CFU: 4
Periodo di svolgimento: inizio: 02 marzo 2016. Per gli altri incontri si veda la Locandina, con le eccezioni contenute nell'AVVISO di seguito

AVVISO DELL’1/02/2016: l’incontro del 30 marzo è anticipato al 23 marzo dalle 18.00 alle 20.00 in aula 16

Il seminario si pone l’obiettivo di introdurre agli studi di genere secondo una prospettiva inter/multidisciplinare. La prospettiva di genere offre infatti una chiave interpretativa di fenomeni e processi mettendo in risalto come le differenze e le disuguaglianze di genere siano un fattore rilevante per una piena comprensione dei contesti sociali, culturali, economici, politici e di altro tipo. Il seminario si compone di una serie di incontri tematici tenuti da docenti afferenti a diversi Dipartimenti dell'Ateneo di Trento.

Il seminario ha carattere interdipartimentale e si rivolge agli studenti/esse delle Lauree (triennali) e delle Lauree Magistrali dell’Università degli Studi di Trento e ai soci/e del Centro Studi Interdisciplinari di Genere (CSG).
Gli 80 posti previsti in tutto sono riservati per gruppi di destinatari come descritto di seguito:
• 20 posti per gli/le studenti/esse del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale;
• 50 posti per gli studenti/esse degli altri Dipartimenti e della SSI - Scuola di Studi Internazionali.
• 10 posti per soci/e del CSG.
Una volta assegnati i posti riservati (in ordine di prenotazione per gruppo), eventuali posti vuoti saranno colmati dando priorità agli studenti dell’Ateneo nello scorrimento della lista dei prenotati in ordine di prenotazione.

La partecipazione al seminario per almeno 22 ore (75 % delle 28 ore di lezione) e lo svolgimento di una tesina scritta su un argomento trattato nel seminario, determineranno:
• l’attribuzione di 4 CFU (crediti formativi universitari), per gli studenti/esse del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale
• un Attestazione di partecipazione, per gli/le altri/e partecipanti (gli studenti/esse iscritti/e ai corsi di studio degli altri Dipartimenti potranno eventualmente richiederne il riconoscimento dei CFU alla propria struttura di riferimento)

Iscrizioni on-line fino al 24 febbraio 2016. Numero massimo di partecipanti: 80

AVVERTENZA: i/le soci/e CSG, nel prenotarsi on line, devono compilare la voce "ente" scrivendovi CSG.



Stop Iscrizione non attiva

Stili e tratti essenziali della leadership

Docente proponente : prof. Carlo Borzaga
Docenti relatori : dott. Gian Luca Greggio
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: inizio previsto il 26 febbraio 2016. Per gli altri incontri si veda la Locandina

In questo seminario di credito agli studenti partecipanti sarà proposto un percorso di studio e riflessione sulla leadership a partire da esperienze concrete in aula: role playing, fantasie guidate, esercizi di consapevolezza, analisi di casi, visione e discussione di filmati. La didattica attiva sarà completata dall’indispensabile inquadramento teorico e dall’integrazione cognitiva di ogni esperienza.
Tre saranno le aree tematiche principali affrontate nel laboratorio: le odierne sfide della leadership, che richiedono agli attuali leader specifiche competenze, attitudini e stili; il leader di fronte al suo mondo ‘interno: è fondamentale che i leader di qualunque livello intraprendano un percorso di consapevolezza sulle proprie emozioni, passioni, sul rapporto personale con il potere e la responsabilità, sulle proprie idee e principi di riferimento; le funzioni della leadership: la sicurezza e la lucidità di azione di un leader sono favorite dal possesso di uno schema di funzioni che un leader deve in genere presidiare, un quadro che guidi e orienti le sue scelte di intervento.

ll seminario è riservato agli studenti che nell’a.a. 2015-16 siano iscritti in corso al primo o al secondo anno della Laurea magistrale in Metodologia, Organizzazione e Valutazione dei Servizi Sociali. Il numero ristretto di partecipanti (massimo 15 studenti) permetterà un’esperienza di gruppo nella forma della cosiddetta ‘comunità di apprendimento’.

La partecipazione al seminario per almeno 12 delle 16 ore di lezione e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari).

Iscrizioni on-line fino al 19 febbraio 2016 (numero massimo di partecipanti: 15)



Stop Iscrizione non attiva

English for Sociology and International Studies

Crediti CFU: 4
Periodo di svolgimento: inizio previsto il 26 febbraio 2016. Per gli altri incontri si veda la Locandina. AVVISO del 10/05/2016: l'incontro del 23/05/2016 dalle 16:00 alle 18.00 è sospeso e sarà recuperato il 30/05/2016 dalle 16:00 alle 18:00 in aula 11.

Rivolto a tutte le lauree triennali e magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, il corso prevede 44h di lezioni e viene attivato nel 1° e nel 2° semestre. Il corso, rivolto ad approfondire sia l’inglese generale che l’inglese per Sociologia e Studi internazionali, richiede un livello B1 di competenza linguistica (rif. Common European Framework) e pertanto per frequentare gli studenti devono aver superato la prova informatizzata di conoscenza linguistica obbligatoria (portando la stampata del libretto ESSE3 alla prima lezione) o presentare certificazione internazionale equipollente (vedi punto 11 al link http://web.unitn.it/files/download/513/sociologiaaa2013-20142_0.pdf). Il corso prevede l'acquisto di un libro di testo.
Per l’accesso è comunque obbligatoria l’iscrizione on line come di seguito specificato.


La partecipazione al seminario per almeno 75% delle ore e lo svolgimento dell’esame finale determineranno l’attribuzione di 4 crediti formativi.


Iscrizioni on-line fino al 20 febbraio 2016 (Max 25 persone)



Stop Iscrizione non attiva

Advanced English for Sociology and International Studies

Crediti CFU: 4
Periodo di svolgimento: inizio previsto il 26 febbraio 2016. Per gli altri incontri si veda la Locandina. AVVISO del 10/05/2016: l'incontro del 23/05/2016 dalle 18:00 alle 20.00 è sospeso e sarà recuperato il 30/05/2016 dalle 18:00 alle 20:00 in aula 11.

Rivolto a tutte le lauree triennali e magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, il corso prevede 44h di lezioni e viene attivato nel 1° e nel 2° semestre. Il corso, rivolto ad approfondire sia l’inglese generale che l’inglese per Sociologia e Studi internazionali, è la continuazione del corso English for Sociology and International Studies e porta gli studenti al livello B2 di competenza linguistica (rif. Common European Framework). Per frequentare il corso, gli studenti devono aver superato il corso English for Sociology and International Studies con profitto o sostenere un test di piazzamento che si svolgerà durante la prima lezione. Il corso prevede l'acquisto di un libro di testo.
Per l’accesso è comunque obbligatoria l’iscrizione on line come di seguito specificato.


La partecipazione al seminario per almeno 75% delle ore e lo svolgimento dell’esame finale determinerà l’attribuzione di 4 crediti formativi.


Iscrizioni on-line fino al 20 febbraio 2016 (Max 25 persone)



Stop Iscrizione non attiva

English for Academic Writing and Presentations

Crediti CFU: 4
Periodo di svolgimento: inizio previsto il 29 febbraio 2016. Per gli altri incontri si rinvia alla Locandina. AVVISO del 10/05/2016: l'incontro del 23/05/2016 dalle 9:00 alle 13.00 è sospeso e sarà recuperato il 26/05/2016 dalle 14:00 alle 18:00 in aula 10

Rivolto a tutte le lauree triennali e magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale e, nei limiti specificati di seguito, eventualmente anche ai corsi di studio di altri Dipartimenti dell’Ateneo, il corso prevede 44h di lezioni e viene attivato nel 1° e nel 2° semestre. Il corso è volto ad approfondire le capacità di scrivere brevi paper accademici e fare presentazioni su temi sociologici e di studi internazionali in inglese, e richiede un livello di competenza linguistica superiore al B1 (rif. Common European Framework) che verrà verificato direttamente dall'insegnante durante la prima lezione mediante test.
Si consiglia alle matricole di frequentare prima i corsi di “English for Sociology and International Studies” e “Advanced English for Sociology and International Studies”. Per la partecipazione al seminario è data priorità agli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale; per gli studenti di altri Dipartimenti, ci si riserva di verificare la disponibilità, durante la prima lezione del seminario.
Per l’accesso è comunque obbligatoria l’iscrizione on line come di seguito specificato.

La partecipazione al seminario per almeno 75% delle ore e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente La partecipazione al seminario per almeno 75% delle ore e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente determineranno l’attribuzione di 4 crediti formativi per gli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale; o il rilascio di un attestato di partecipazione per gli studenti di altri Dipartimenti.
Iscrizioni on-line fino al 20 febbraio 2016 (max 25 persone)



Stop Iscrizione non attiva

Research & Revolution? - Una rassegna cinematografica sul lavoro scientifico

Docente proponente : Prof.ssa Barbara Poggio
Docenti relatori : Annalisa Murgia, Elisa Bellè, Francesco Miele, Anna Carreri
Crediti CFU: 1
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 7 marzo 2016. Per gli altri appuntamenti si veda la Locandina

Ingresso permesso ai/lle soli/e studenti/esse dell’Università degli Studi di Trento e, subordinatamente alla disponibilità di posti, al personale interno.

Per gli studenti/esse iscritti/e ai corsi di Laurea e di Laurea Magistrale del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale è prevista la possibilità di ottenere l’attribuzione di 1 CFU (credito formativo universitario), mentre per gli/le studenti/esse degli altri corsi di studio dell’Università di Trento è prevista la possibilità di ottenere un attestato di partecipazione; in un caso e nell’altro, gli/le studenti/sse devono necessariamente:
• iscriversi on line fino al 1 marzo 2016 (numero massimo di iscritti: 100)
• essere presenti ad almeno 5 delle 6 proiezioni (sarà richiesta a ogni serata la firma per la frequenza)
• predisporre un elaborato scritto sul ciclo di film, concordata con la docente di riferimento (annalisa.murgia@unitn.it).

Organizzatore: Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale con la collaborazione di Piera-Levi Montalcini e del Progetto Europeo GARCIA – Gendering the Academy and Research: combating Career Instability and Asymmetries
Responsabile Scientifico: prof.ssa Barbara Poggio
Contatto: annalisa.murgia@unitn.it




Stop Iscrizione non attiva

Tecniche di Segmentazione del Mercato

Docente proponente : prof. Pasquale Catalisano
Docenti relatori : prof. Pasquale Catalisano
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 2 marzo 2016. Per il calendario completo si rinvia alla Locandina

Il mercato di un prodotto/servizio è fatto di consumatori con caratteristiche proprie e bisogni specifici. Il posizionamento di questo prodotto/servizio e quindi, di tutto ciò che intorno ad esso ruota, dalla distribuzione alla comunicazione, alla promozione, al prezzo, non può essere fatta se non a partire dall’identificazione del segmento di mercato a cui si rivolge. Il seminario si propone di guidare gli studenti attraverso la conoscenza e l’uso delle principali tecniche di segmentazione delle popolazione in gruppi quanto più omogenei.

Il seminario è riservato agli studenti iscritti ai Corsi di Laurea (triennali) del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale ed è consigliato in particolare agli studenti iscritti al corso di Laurea (triennale) in Sociologia.

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione (24) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente (applicazione delle tecniche di segmentazione a compito di realtà) determineranno l’attribuzione di 3 CFU (crediti formativi universitari).

Iscrizioni on-line fino al 22 febbraio 2016 (numero massimo di partecipanti: 25)



Stop Iscrizione non attiva

L'argomentazione scientifica

Docente proponente : Prof. Domenico Tosini
Docenti relatori : Prof. Claudio Tugnoli
Crediti CFU: 4
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 7 marzo 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il controllo delle procedure argomentative è una precondizione sia della ricerca scientifica in qualsiasi ambito disciplinare, sia della costituzione e gestione del consenso in una libera società democratica – un consenso responsabile e partecipato, quale può emergere solo dal libero confronto tra posizioni diverse gestito con metodo razionale. L’impersonalità delle procedure di controllo e verifica dei ragionamenti è una precondizione di oggettività e validità intrinseca dell’argomentazione nelle sue varietà fondamentali. La messa a punto dei procedimenti argomentativi avrà lo scopo di strutturare e filtrare criticamente le modalità definizionali, le inferenze, sia deduttive che induttive, le proposte esplicative e previsionali. La trattazione si avvarrà di esempi e procedure tipiche in cui la ricerca in qualsiasi disciplina mostra la sua valenza critica, indispensabile per una compiuta ricerca scientifica, fornendo allo studente di sociologia la padronanza consapevole delle procedure argomentative essenziali, indispensabili per una corretta redazione di testi e l’individuazione di inconsistenze dei discorsi presi in esame.
Le lezioni frontali sono finalizzate all’analisi di testi e allo svolgimento di esercizi (in classe e a casa) di volta in volta assegnati dal docente e restituiti corretti, affinché lo studente impari a tradurre le nozioni teoriche in una prassi argomentativa consapevole e corretta.
Testo in adozione:
Irving M. Copi – Carl Cohen, Introduzione alla logica, terza edizione, Il Mulino, Bologna 1999;
Testi di riferimento:
Giovanni Boniolo – Paolo Vidali, Strumenti per ragionare. Logica e teoria dell’argomentazione, Bruno Mondadori, Milano 2011;
Giovanni Manetti – Adriano Fabris, Comunicazione, Editrice La Scuola, Brescia 2011.

Rivolto a tutti gli studenti dei corsi di Laurea e di Laurea magistrale del solo Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, il seminario è consigliato particolarmente ai neo immatricolati.
La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione (24) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente determineranno l’attribuzione di 4 CFU (crediti formativi universitari).

Iscrizioni on-line fino al 1 marzo 2016 (numero massimo di partecipanti: 50)



Stop Iscrizione non attiva

Sociologia del consumo e dell’alimentazione

Docente proponente : prof. Domenico Tosini
Docenti relatori : dott. Filippo Oncini
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto l'1 aprile 2016. Per il calendario completo si rinvia alla Locandina

Il ciclo di incontri si propone di illustrare alcune delle più rilevanti riflessioni in tema di alimentazione, dai classici del pensiero sociologico e antropologico, passando attraverso le teorie della stratificazione culturale sino ai più recenti sviluppi contemporanei.

Rivolto agli studenti delle Lauree (triennali) e delle Lauree Magistrali di tutti i Dipartimenti dell’Università degli Studi di Trento, il seminario è particolarmente indicato per gli studenti del corso di Laurea (triennale) in Sociologia del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale i quali hanno precedenza nell’accesso al seminario di credito (sempre nell’ambito della procedura di iscrizione on line descritta di seguito).

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione (12) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente (presentazione in classe di un lavoro di gruppo su uno dei temi del corso. In alternativa è possibile preparare un elaborato di 1000 parole circa concordato con il docente) determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari) per gli studenti del Dipartimento di Sociologia Ricerca Sociale; per gli studenti degli altri Dipartimenti determineranno soltanto il rilascio dell’attestato di partecipazione.

Iscrizioni on-line fino al 22 marzo 2016 (numero massimo di partecipanti: 50)



Stop Iscrizione non attiva

La preparazione di relazioni, elaborati finali e tesi in campo socio-criminologico e di servizio sociale

Docente proponente : prof. Bruno Bertelli
Docenti relatori : dott.ssa Valentina Molin
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto l'8 marzo 2016. Per il calendario completo di veda la Locandina

Il seminario è un’opportunità formativa per tutti gli studenti che vogliono acquisire conoscenze e capacità metodologiche per un’adeguata stesura di relazioni, documenti, paper e lavori di tesi riguardanti sia tematiche e questioni connesse ai fenomeni della devianza e del controllo sociale, sia argomenti affini di carattere sociologico e/o inerenti ai servizi sociali.

Rivolto agli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, il seminario è particolarmente consigliato per chi frequenta i corsi di laurea in “Sociologia”, in “Servizio Sociale” e in “Studi Internazionali”, e i corsi di laurea magistrale in “Metodologia, Organizzazione e Valutazione dei Servizi Sociali” e in “Gestione delle Organizzazioni e del Territorio”.

La partecipazione al seminario per almeno il 75% delle ore di lezione (almeno 16 ore su 20) e lo svolgimento del lavoro individuale assegnato dal docente (relazione scritta su argomenti concordati o su esercizi) determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari).

Iscrizioni on-line fino al 2 marzo 2016 (numero massimo di partecipanti: 50)



Stop Iscrizione non attiva

LA CONSULTAZIONE ETNOCLINICA CON I MIGRANTI: strategie metodologiche e percorsi operativi

Docente proponente : Prof. Davide Galesi
Docenti relatori : Valerio Giulia, Bartolucci Rita, Comparotto Daniela
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto l'11 marzo 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Nell'attività quotidiana dei servizi sociali e sanitari l’incontro con i migranti diviene sempre più frequente e complesso. Il seminario si propone di introdurre ai principali riferimenti teorici, metodologici e operativi dell'etnoclinica, con l'obiettivo di migliorare le strategie di accoglienza e di intervento, ripartendo dai codici comunicativi delle culture di provenienza e dei loro sistemi di cura. Per favorire questo approccio è indispensabile mettere in condizione gli operatori di conoscere non solo le modalità relazionali, ma anche le categorie nosografiche ed eziologiche specifiche di altre civiltà, al fine di non precludere la possibilità di una efficace costruzione condivisa e partecipata dei percorsi socio-terapeutici e socio-assistenziali.

Il seminario è particolarmente consigliato agli studenti del Corso di Laurea (triennale) in “Servizio sociale” (SS) e del corso di Laurea magistrale in “Metodologia, Organizzazione e Valutazione dei Servizi Sociali” (MOVASS), i quali hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza del seminario (sempre previa iscrizione on-line come descritta di seguito), pur essendo aperto a tutti gli studenti dei corsi di Laurea (triennale) e di Laurea Magistrale del solo Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale.

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione (12 ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente (svolgimento di una tesina finale) determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari).


Iscrizioni on-line fino al 03 marzo 2016 (numero massimo di partecipanti: 25)



Stop Iscrizione non attiva

Officina di Co-progettazione Urbana. Innovazione Sociale – Per un nuovo approccio alla complessità

Docente proponente : prof.ssa Barbara Poggio
Docenti relatori : Campagnoli Giovanni; Graffer Federica; Antoniaconi Giorgio; Ulrici Giovanna; Viola Fabio; Temporelli Massimo; Catalisano Pasquale
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 17 marzo 2016. Per il calendario completo si rinvia alla Locandina

Il presente progetto, riprendendo quello che è l’impegno della Commissione Europea in tema di social business all’interno della nuova programmazione 2014/2020 dei fondi comunitari e dell’Agenda Italiana alla Social Innovation, mira ad offrire alle studentesse e agli studenti delle lauree (triennali) del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, anche in un ottica di orientamento, un punto di vista privilegiato sul nuovo modo di fare impresa sociale e generare il valore di un’imprenditorialità condivisa.
Il percorso propone, inoltre, una tipologia di nuova figura professionale di coordinamento, non ancora codificata, ma della quale sicuramente si sente il bisogno in imprese sociali di carattere innovativo che spesso incontrano il contributo di professionalità diverse.

Il seminario è riservato agli studenti dei corsi di Laurea (triennale) del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale.

La partecipazione al seminario per almeno 18 delle 25 ore di lezione e lo svolgimento di un elaborato scritto (consistente in un progetto di intervento su area urbana) svolto con la supervisione del prof. Pasquale Catalisano, determineranno l’attribuzione di 3 CFU (crediti formativi universitari).

Iscrizioni on-line fino al 09 marzo 2016 (numero massimo di partecipanti: 25)



Stop Iscrizione non attiva

CIVIC.A.S. Contesti Internazionali in eVoluzione e Cooperazione allo sviluppo

Docente proponente : Prof.ssa Francesca Decimo
Crediti CFU: 1
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 6 aprile 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

CIVIC.A.S. è un’iniziativa del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale in collaborazione con il Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale di Trento. Si propone di avvicinare gli studenti dell’Ateneo di Trento ai temi della cooperazione allo sviluppo quale strumento di conoscenza e lettura dei contesti internazionali mettendo in evidenza le connessioni tra impegno nella cooperazione ed esperienze formative e professionali.

Rivolto agli studenti di tutti i corsi di Laurea e di Laurea magistrale dei Dipartimenti di Sociologia e Ricerca Sociale, Economia e Management, Lettere e Filosofia, Psicologia e Scienze Cognitive e della Facoltà di Giurisprudenza.

La partecipazione al seminario per almeno 14 delle 18 ore di lezione di attività didattica e il superamento della prova di valutazione finale determineranno l’attribuzione:
-di 1 CFU (credito formativo universitario) per gli iscritti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale;
-soltanto di un attestato di frequenza per gli iscritti degli altri Dipartimenti (con eventuale possibilità di successivo riconoscimento del credito se previsto dal regolamento del proprio corso di studio – informazioni disponibili presso l’Ufficio offerta Formativa e Gestione Studenti a cui afferisce il proprio Dipartimento).

L’iscrizione al seminario dovrà essere effettuata online entro il 04 aprile 2016 (PROROGATO; scadenza precedente: 30 marzo 2016 - AVVISO del 30 marzo 2016); numero massimo di partecipanti: 55



Stop Iscrizione non attiva

Il campionamento nelle scienze sociali e l'attendibilità delle survey

Docente proponente : Prof.ssa Francesca Odella
Docenti relatori : Prof. Pierangelo Peri
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 5 aprile 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il seminario si propone di fornire ai partecipanti una adeguata conoscenza delle tecniche di campionamento utilizzabili nell’ambito dei vari contesti della ricerca sociale. Per tale ragione verranno approfonditi anche gli aspetti che legano la scelta del metodo di campionamento agli obiettivi della ricerca, ai dati disponibili sulla popolazione, ai metodi di somministrazione che si intendono utilizzate per i questionari. Verranno analizzati in dettaglio, e con adeguati esempi, i vari tipi di campionamento probabilistico e non probabilistico ponendo in luce l’impatto che la scelta campionaria avrà sulla qualità e affidabilità dei risultati dell’indagine.

Aperto agli studenti dei soli corsi di Laurea (triennale) del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli iscritti della Laurea (triennale) in Studi Internazionali avranno precedenza nell’accesso alla frequenza del seminario (sempre previa iscrizione on-line come descritta di seguito).

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione (12) ed il superamento della prova finale a discrezione del docente, determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari). Gli iscritti della laurea triennale in Studi Internazionali potranno scegliere di ricevere l’assegnazione dei 2 CFU (che saranno riconosciuti come “attività a scelta dello studente”), o in alternativa di ottenere un punteggio equivalente alle esercitazioni dell’insegnamento “Metodologia e Tecniche di Ricerca Sociale” (cod. 135008, tenuto dalla prof.ssa Francesca Odella). All’atto della ammissione alla frequenza del seminario, il richiedente manifesterà la scelta per l’opzione “punti esame metodologia” o CFU direttamente al docente.
Per gli studenti afferenti agli altri corsi di studio, i 2 CFU saranno riconosciuti come “attività a scelta dello studente”, o, se previsto dal regolamento del corso di studi di afferenza, come “altre attività”.

Il docente indicherà prima dell’avvio del seminario la bibliografia di riferimento ed eventuali variazioni del programma.

Iscrizioni on-line fino al 29 marzo 2016 (numero massimo di partecipanti: 40)



Stop Iscrizione non attiva

Game Studies e Sociologia: dalla dimensione ludica all’analisi dei mondi sociali virtuali

Docente proponente : Prof.ssa Francesca Odella
Docenti relatori : dott. Giacomo Poderi
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 7 aprile 2016. Per il calendario completo si rinvia alla Locandina

Da quasi un decennio l'industria dei videogiochi ha superato, in termini di profitto, gli introiti combinati dell'industria musicale e cinematografica. In quanto prodotti della cosiddetta industria della conoscenza, i video giochi sono passati da semplici e piccoli artefatti digitali di interesse per una ristretta cerchia di persone, a fine anni '60, a dei veri e propri sistemi socio-tecnici facilitatori di intrattenimento ed interazione per una moltitudine di persone, da quelle giovani a quelle più anziane con poche distinzioni di genere ed estrazione etnico-culturale.
Questo seminario propone un'introduzione ai game studies, un'area di ricerca multi ed interdisciplinare che è cresciuta esponenzialmente negli ultimi anni. Il seminario si concentra sia sugli approcci generali, sia su casi studio specifici utilizzati come lenti per focalizzare alcune tematiche e metodologie specifiche.

Il seminario sarà condotto principalmente tramite lezioni frontali cercando di lasciare spazio al dibattito in aula. In preparazione degli incontri verranno fornite alcune letture propedeutiche agli incontri. Il materiale e le fonti usate nel corso saranno in lingua inglese.

Rivolto agli studenti delle Lauree (triennali) e delle Lauree Magistrali di tutti i Dipartimenti dell’Università degli Studi di Trento, il seminario è particolarmente indicato per gli studenti dei corsi di Laurea (triennale) del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale i quali hanno precedenza nell’accesso al seminario di credito (sempre nell’ambito della procedura di iscrizione on-line descritta di seguito).

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione (12 ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente (Elaborato scritto con presentazione/discussione in aula) determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari) per gli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale; per gli studenti degli altri Dipartimenti determineranno soltanto il rilascio dell’attestato di partecipazione.

Iscrizioni on-line fino al 29 marzo 2016 (numero massimo di partecipanti: 25)



Stop Iscrizione non attiva

Comparazione e Interpretazione: democrazia e disuguaglianze nelle indagini internazionali

Docente proponente : prof.ssa Francesca Odella
Docenti relatori : dott.ssa Giusi Orabona
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto l'8 aprile 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il seminario si propone di fornire ai partecipanti strumenti concettuali e operativi per la comparazione e l’interpretazione di dati provenienti da indagini internazionali. Attraverso l'uso dei fogli di calcolo, si elaboreranno analisi di tipo descrittivo ed analisi delle matrici di livello base. Verrà posta particolare attenzione all’individuazione di strumenti e strategie atte ad analizzare dati provenienti da ricerche internazionali sui temi della democrazia e delle disuguaglianze sociali.
Nei sei incontri previsti saranno proposti esercizi in aula da svolgere individualmente e in gruppo.

Aperto agli studenti dei soli corsi di Laurea (triennale) del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli iscritti della Laurea (triennale) in Studi Internazionali avranno precedenza nell’accesso alla frequenza del seminario (sempre previa iscrizione on-line come descritta di seguito).

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle 12 ore di lezione ed il superamento della prova finale a discrezione del docente, determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari). Gli iscritti della laurea triennale in Studi Internazionali potranno scegliere di ricevere l’assegnazione dei 2 CFU (che saranno riconosciuti come “attività a scelta dello studente”), o in alternativa di ottenere un punteggio equivalente alle esercitazioni dell’insegnamento “Metodologia e Tecniche di Ricerca Sociale” (cod. 135008, tenuto dalla prof.ssa Francesca Odella). All’atto della ammissione alla frequenza del seminario, il richiedente manifesterà la scelta per l’opzione “punti esame metodologia” o CFU direttamente alla docente.
Per gli studenti afferenti agli altri corsi di studio, i 2 CFU saranno riconosciuti come “attività a scelta dello studente”, o, se previsto dal regolamento del corso di studi di afferenza, come “altre attività”.

Iscrizioni on-line fino al 30 marzo 2016 (numero massimo di partecipanti: 25)



Stop Iscrizione non attiva

Cibo, appartenenze, memorie. Antropologia dell’alimentazione e valorizzazione territoriale

Docente proponente : Prof. Marco Bassi
Docenti relatori : dott.ssa Marta Villa
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 13 aprile 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il seminario di credito intende trasmettere alcune nozioni base dell’antropologia dell’alimentazione e determinare un primo momento di applicazione dei relativi elementi teorici. Verranno invitati dei portatori di sapere legati a questi ambiti per spiegare aspetti relativi alla produzione alimentare in Provincia di Trento, con riferimento a tradizioni familiari e tradizionali, alle possibilità di valorizzazione di prodotti locali e tipici con proposte turistiche realizzate e realizzabili sul territorio.
Gli studenti verranno incoraggiati a produrre un progetto di valorizzazione culturale (individuale o in piccoli gruppi) riferito al territorio trentino e alle diverse proposte di commercializzazione dei prodotti locali. In alternativa gli studenti potranno proporre una relazione che riporti una riflessione e rielaborazione personale delle tematiche affrontate nella letteratura bibliografica del seminario.

Rivolto agli studenti delle Lauree (triennali) e delle Lauree magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli studenti della Laurea (triennale) in Sociologia e gli studenti della Laurea magistrale in Gestione delle Organizzazioni e del Territorio hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza del seminario (sempre previa iscrizione on-line come descritta di seguito).

La partecipazione al seminario per almeno 8 delle 12 ore di lezione e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari).

Iscrizioni on-line fino al 04 aprile 2016 (numero massimo di partecipanti: 20)



Stop Iscrizione non attiva

Rifugiati e sconfinamenti: identità e territori nelle migrazioni forzate contemporanee

Docente proponente : prof.ssa Francesca Decimo
Docenti relatori : dott.ssa Milena Belloni
Crediti CFU: 1
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 12 aprile 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il seminario affronta il tema delle migrazioni forzate in età contemporanea con particolare attenzione ai concetti di territorio, nelle sue declinazioni identitarie, statali e nazionali. Dopo avere delineato il contesto storico e legislativo in cui il concetto di rifugiato ha avuto origine, si rifletterà sul modo in cui i rifugiati e i loro sconfinamenti hanno, in passato come oggigiorno, messo in crisi il sistema degli stati nazionali e i loro confini geografici e identitari. A partire dai testi di filosofi, giuristi, sociologi e antropologi e dall’analisi di documentari, si analizzeranno gli sviluppi del campo di studi che riguardano rifugiati e migrazioni forzate dagli anni ‘60 ad oggi. Dunque si cercherà di approfondire con gli studenti in che modo questi flussi possono permetterci di decostruire concetti stratificati e spesso poco problematizzati come identità e territorio. In particolare si analizzerà come i concetti di territorio e di identità risultano centrali per analizzare le cause che spingono i migranti a lasciare i loro paesi, le loro trattorie migratorie e le implicazioni che questi spostamenti di popolazione, a volte massici, hanno sulle politiche nazionali e su dinamiche sociali e locali.

Bibliografia:
Zetter, R. (1988). Refugees and refuge studies – a label and an agenda, Journal of Refuge Studies 1 (1).
Agamben, G. (1995). Homo sacer: Il potere sovrano e la nuda vita.
Malkki, L. (1992). National Geographic: The rooting of peoples and the territorialization of national identity among scholars and refugees. Cultural anthropology, 7 (1), 24-44.
Ambrosini, M. & Marchetti, C. (EDS.) (2008). Cittadini possibili: un nuovo approccio all’accoglienza e all’integrazione dei rifugiati. F. Angeli.
Arendt, H. (1999). Le origini del totalitarismo. Edizioni di Comunità, Torino, 471- 502.

Riservato agli studenti delle Lauree magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale.

La partecipazione al seminario per almeno 7 ore di lezione e lo svolgimento del lavoro assegnato dalla docente (Lettura e discussione in aula di testi consigliati dalla relatrice) determineranno l’attribuzione di 1 CFU (credito formativo universitario) con la seguente eccezione: per gli studenti che, in base al proprio piano di studi, siano tenuti a superare l’esame relativo all’insegnamento “Sociologia delle Migrazioni” (ossia abbiano in Piano l’attività didattica con esame ancora da sostenere), il seminario in oggetto è parte integrante del predetto insegnamento e pertanto il rispetto degli obblighi didattici di cui sopra, non dà diritto al riconoscimento del credito.

Iscrizioni on-line fino al 31 marzo 2016 (numero massimo di partecipanti: 15)



Stop Iscrizione non attiva

Dalla ricerca bibliografica alla stesura del testo: linee guida per la redazione di un testo accademico

Docente proponente : prof. Luigi Blanco
Docenti relatori : dott. Michele Lucianer, dott.ssa Laura Perillo, dott.ssa Francesca Valentini, dott. Vittorio Carrara
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: inizio previsto il 18 aprile 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

La prima parte del Laboratorio è dedicata alla ricerca bibliografica. Saranno illustrati la struttura e il funzionamento dei cataloghi di biblioteca (con particolare riferimento al Catalogo bibliografico trentino), che permettono di trovare libri e riviste, e delle principali banche dati e delle più importanti risorse open access, che consentono di reperire gli articoli pubblicati nelle riviste. Particolare attenzione sarà dedicata alle specifiche modalità operative per sfruttare al meglio le potenzialità di questi strumenti di ricerca.

La seconda parte del Laboratorio intende fornire gli strumenti per la composizione di un testo accademico. Saranno definite le norme che regolano i diversi generi di citazione bibliografica e la dinamica che intercorre tra il testo e le note. Si daranno inoltre le indicazioni fondamentali per predisporre la stesura di un testo accademico, illustrando alcune modalità di raccolta, lettura e schedatura della letteratura scientifica.

Rivolto agli studenti di tutti i corsi di Laurea e di Laurea Magistrale del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale.
La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione e lo svolgimento del lavoro (elaborazione di una bibliografia scritta su un soggetto indicato; verifica finale) assegnato dal docente determineranno l’attribuzione di 3 CFU (crediti formativi universitari).

Per ulteriori informazioni: Michele Lucianer (formazionebiblioteca@unitn.it)

Iscrizioni on-line fino al 12 aprile 2016 (numero massimo di iscritti: 25)



Stop Iscrizione non attiva

TRANSIZIONI TERRITORI / 2 - I tempi dei villaggi e delle città al cinema

Docente proponente : Cristina Mattiucci
Docenti relatori : a cura di Andrea Mubi Brighenti, Alberto Brodesco, Francesca Decimo e Cristina Mattiucci
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 12 aprile 2016. Per il calendario completo dei film in programma si veda la Locandina

Come cambiano le città? Come raccontare le trasformazioni economiche e sociali locali che segnano le trasformazioni del territorio? Come comprendere con un solo sguardo lo spazio abitato e quello sognato? “Transizioni Territori – I tempi dei villaggi e delle città al cinema” è una rassegna di film, accompagnati da dibattiti, che intendono esplorare queste questioni a partire da alcuni classici del cinema italiano e francese degli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento. I film proposti mescolano realtà territoriali di scala diversa, nonché linguaggi e codici espressivi, che sollecitano gli studi urbani, le scienze sociali e gli studi visuali.

Rivolto agli studenti delle Lauree (triennali) e delle Lauree magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale. Gli studenti iscritti al Corso di Laurea Magistrale in Gestione delle Organizzazioni e del Territorio hanno precedenza nell’iscrizione al seminario in oggetto (sempre previa iscrizione on line come descritta di seguito).
La partecipazione al seminario per almeno 18 delle 24 ore totali di attività in aula, che comprendono la visione dei film secondo il calendario indicato ed incontri concordati in itinere, e lo svolgimento di un elaborato assegnato dalla docenza, determineranno l’attribuzione di 2 CFU.

Iscrizioni on-line fino al 6 aprile 2016 (numero massimo di iscritti: 50)



Stop Iscrizione non attiva

Posso fare una domanda? Costruire un questionario nelle indagini sociologiche comparative

Docente proponente : prof.ssa Francesca Odella
Docenti relatori : dott.ssa Elisa Martini
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: inizio previsto il 6 maggio 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il seminario si propone di offrire ai partecipanti conoscenze teoriche e strumenti operativi per mettere a punto un questionario nell’ambito della ricerca sociale. Nella prima parte del seminario verranno affrontati argomenti teorici su progettazione, stesura, validazione e somministrazione del questionario, con particolare riferimento a formulazione dei quesiti, classificazione delle domande, scale di misura e struttura logica. La seconda parte sarà dedicata alla presentazione di un programma open-source per la progettazione di questionari web e verranno apprese le varie fasi per creare un questionario online, con particolare attenzione all’impostazione delle proprietà delle domande e dei filtri.

Aperto agli studenti dei soli corsi di Laurea (triennale) del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli iscritti della Laurea (triennale) in Studi Internazionali avranno precedenza nell’accesso alla frequenza del seminario (sempre previa iscrizione on-line come descritta di seguito).

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione (12) ed il superamento della prova finale a discrezione della docente, determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari). Gli iscritti della laurea triennale in Studi Internazionali potranno scegliere di ricevere l’assegnazione dei 2 CFU (che saranno riconosciuti come “attività a scelta dello studente”), o in alternativa di ottenere un punteggio equivalente alle esercitazioni dell’insegnamento “Metodologia e Tecniche di Ricerca Sociale” (cod. 135008, tenuto dalla prof.ssa Francesca Odella). All’atto della ammissione alla frequenza del seminario, il richiedente manifesterà la scelta per l’opzione “punti esame metodologia” o CFU direttamente alla docente.
Per gli studenti afferenti agli altri corsi di studio, i 2 CFU saranno riconosciuti come “attività a scelta dello studente”, o, se previsto dal regolamento del corso di studi di afferenza, come “altre attività”.

Iscrizioni on-line fino al 27 aprile 2016 (numero massimo di partecipanti: 35)



Stop Iscrizione non attiva

Storia di un’organizzazione internazionale: il Comitato internazionale di Croce Rossa

Docente proponente : Prof. Luigi Blanco
Docenti relatori : Dott.ssa Mara Dissegna
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 27 aprile 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il seminario intende osservare l’evoluzione di una delle prime organizzazioni internazionali sorte in Europa, la Croce rossa, e ancora attivamente presente nel mondo dalla sua nascita e durante il suo sviluppo attraverso il Novecento. Il seminario offre un’immagine della storia del Novecento dal punto di vista di questa organizzazione internazionale soffermandosi su alcuni dei momenti più significativi della storia contemporanea e allo stesso tempo un esempio di evoluzione della struttura di questa organizzazione in relazione all’evoluzione della società in cui si trova a operare.

Rivolto agli studenti delle sole Lauree (triennali) di tutti i Dipartimenti dell’Università degli Studi di Trento, con precedenza per gli studenti iscritti ai Corsi di Laurea (triennale) in “Sociologia” e in “Studi Internazionali” del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale nell’ammissione alla frequenza (sempre previa iscrizione on-line come illustrata di seguito).

La partecipazione al seminario per almeno 9 delle 12 ore di lezione e lo svolgimento del lavoro assegnato dalla docente (elaborato scritto) determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari).

Iscrizioni on-line fino al 15 aprile 2016 (numero massimo di partecipanti: 30)



Stop Iscrizione non attiva

L’ESAME DI STATO PER ASSISTENTE SOCIALE. Come affrontare le singole prove

Docente proponente : Prof. Bruno Bertelli
Docenti relatori : Angela Rosignoli –Mariarita Gervasi– Mara Plotegher e Rappresentante Ordine ASTAA (Ordine Regionale Degli Assistenti Sociali Del Trentino Alto Adige)
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 6 maggio 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il seminario è un’opportunità formativa, attivata in via sperimentale, per gli studenti del corso di Laurea in “Servizio sociale” (come di seguito individuati) che vogliono acquisire capacità metodologiche per affrontare in modo adeguato l’esame di stato per assistente sociale (sez. B).

Il seminario è riservato agli studenti che nell’anno accademico 2015-16 siano iscritti al terzo anno o fuori corso del corso di Laurea (triennale) in “Servizio Sociale” del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale.

La partecipazione al seminario per almeno 12 ore (su 14) e lo svolgimento individuale del lavoro assegnato dal docente (relazione scritta su tema assegnato) determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari).
Avvertenza relativa alla frequenza: lo studente che rientrerà tra gli ammessi, interessato a partecipare al seminario, che non avesse modo di partecipare al primo incontro, deve darne comunicazione a bruno.bertelli@unitn.it, entro e non oltre il 9 maggio 2016. In caso di mancata comunicazione perde il posto che verrà tempestivamente proposto, sempre in ordine di prenotazione on line, ad eventuali prenotati precedentemente esclusi dal numero programmato. Restano ferme le indicazioni relative alla mancata partecipazione ai seminari di credito presenti alla pagina web indicata di seguito.

Iscrizioni on-line fino al 26 aprile 2016 (numero massimo di partecipanti: 20)



Stop Iscrizione non attiva

Sulle immagini: tra ricerca e interpretazione

Docente proponente : dott.ssa Albertina Pretto
Docenti relatori : dott.ssa Giorgia Decarli
Crediti CFU: 1
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 9 maggio 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il seminario nasce dall'interesse delle scienze sociali per l’uso della fotografia divenuta, nel corso degli anni, un’importante strumento al servizio della ricerca. Inizialmente sarà presentato il tema del “fotografare”, i contesti della rappresentazione fotografica, le funzioni delle immagini e il rapporto con le tecniche fotografiche. Successivamente il seminario si concentrerà sull’impiego della fotografia in alcuni ambiti specifici della contemporaneità. In particolare, gli incontri verteranno sui seguenti punti:
- la fotografia come mezzo di rappresentazione nell’ambito del territorio e del mondo del lavoro;
- il ruolo narrativo della fotografia e la sua capacità di raccontare i conflitti armati secondo differenti stili;
- le trasformazioni della fotografia di ritratto: il passaggio dall’album di famiglia alla fotografia sul cellulare, la sua condivisione sui social networks, il selfie.

Il presente seminario di credito è riservato agli studenti delle Lauree Magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale ed è particolarmente indicato per gli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Gestione delle Organizzazioni e del Territorio che hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza (sempre previa iscrizione on-line come descritta di seguito).

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione (6 su 8) e lo svolgimento del lavoro assegnato dalle docenti di riferimento (un breve elaborato con impiego di immagini, le cui modalità di svolgimento e i cui termini di scadenza per la presentazione, vincolanti per i partecipanti, saranno illustrati e comunicati per iscritto agli studenti all’inizio del seminario) determineranno l’attribuzione di 1 CFU (credito formativo universitario).

Iscrizioni on-line fino al 28 aprile 2016 (numero massimo di partecipanti: 30)



Stop Iscrizione non attiva

L’evoluzione estrema dell’intolleranza nelle riflessioni di Léon Poliakov e Jacques Sémelin

Docente proponente : dott.ssa Mara Dissegna
Docenti relatori : dott.ssa Mara Dissegna
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 28 aprile 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il seminario intende leggere lo sviluppo e l’evoluzione di tendenze genocidiarie nella riflessione di due autori che presentano il fenomeno sotto punti di vista metodologicamente e cronologicamente molto diversi. La Storia dell’antisemitismo di Léon Poliakov, opera degli anni Settanta, presenta lo sviluppo dell’antisemitismo secondo un percorso cronologico partendo dalle origini dell’antigiudaismo per arrivare alla fine del Novecento. Jacques Sémelin in Purificare e distruggere. Usi politici dei massacri e dei genocidi, (2005) riflette, secondo lo sguardo della scienza politica, sui genocidi e massacri del Novecento. Il seminario offre quindi uno sguardo su due opere che analizzano, partendo da approcci e contesti molto diversi, il tema dell’intolleranza che arriva al genocidio offrendo strumenti di analisi per riflettere sulla realtà dei nostri giorni.

Aperto agli studenti delle Lauree (triennali) e delle Lauree magistrali del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, del Dipartimento di Lettere e Filosofia, e della Facoltà di Giurisprudenza.

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle 12 ore totali di lezione (9 ore) e lo svolgimento di un elaborato scritto assegnato dalla docente determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari).

Iscrizioni on-line fino al 20 aprile 2016 (numero massimo di partecipanti: 30)



Stop Iscrizione non attiva

Stili e tratti essenziali della leadership - seconda edizione

Docente proponente : Prof. Carlo Borzaga
Docenti relatori : dott. Gian Luca Greggio
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: inizio previsto il 24 maggio 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

In questo seminario di credito agli studenti partecipanti sarà proposto un percorso di studio e riflessione sulla leadership a partire da esperienze concrete in aula: role playing, fantasie guidate, esercizi di consapevolezza, analisi di casi, visione e discussione di filmati. La didattica attiva sarà completata dall’indispensabile inquadramento teorico e dall’integrazione cognitiva di ogni esperienza.
Tre saranno le aree tematiche principali affrontate nel laboratorio: le odierne sfide della leadership, che richiedono agli attuali leader specifiche competenze, attitudini e stili; il leader di fronte al suo mondo ‘interno: è fondamentale che i leader di qualunque livello intraprendano un percorso di consapevolezza sulle proprie emozioni, passioni, sul rapporto personale con il potere e la responsabilità, sulle proprie idee e principi di riferimento; le funzioni della leadership: la sicurezza e la lucidità di azione di un leader sono favorite dal possesso di uno schema di funzioni che un leader deve in genere presidiare, un quadro che guidi e orienti le sue scelte di intervento.

ll seminario è riservato agli studenti che nell’a.a. 2015-16 siano iscritti in corso al primo o al secondo anno della Laurea magistrale in Metodologia, Organizzazione e Valutazione dei Servizi Sociali. Il numero ristretto di partecipanti (massimo 20 studenti) permetterà un’esperienza di gruppo nella forma della cosiddetta ‘comunità di apprendimento’.

La partecipazione al seminario per almeno 12 delle 16 ore di lezione e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari).

Iscrizioni on-line fino al 16 maggio 2016 (numero massimo di partecipanti: 20)



Stop Iscrizione non attiva

Qualitative Methods - Analysis

Docente proponente : prof.ssa Barbara Poggio
Docenti relatori : Barbara Risman
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 7 giugno 2016. Per il calendario completo si rinvia alla Locandina

This course will be an introduction to Qualitative methods. The class will deal with five themes.
The first will be a discussion on how epistemology must necessarily influence qualitative research. This will be a theoretical conversation. The next two themes will be very practice-based: data collection and data analysis. The class will learn about data collection as well as do a series of exercises where participants experience fieldwork and interview techniques. In addition to class time, the course will require homework assignments. As for the data analysis training, the class will meet in a computer laboratory and become acquainted with a software for assisted analysis, i.e. ATLAS.ti. The fourth theme will be more theoretical: how to conceptualize patterns in qualitative data. The last theme will be focused on effective skills for writing about qualitative data.
The seminar requires active learning assignments to be fulfilled between classes. 4 hours out of 12 will be devoted by prof. Risman to individual consultations on the research projects of the students.

The course is held in English.


The seminar is open to students of all three-year Bachelor’s degrees and of all Master’s degrees of the Department of Sociology and Social Research of the University of Trento and it is especially targeted at students of the Master’s degrees who have priority in admission (all students have to register on-line).

Students attending at least 75 % of the lessons and making the work (paper) requested by the teacher will obtain 2 CFU (crediti formativi universitari).


On-line registration is open until May 26, 2016 (maximum number of participants: 15)



Stop Iscrizione non attiva
 
Seminari di credito validi per i Laboratori di Metodologia (LM SRS); o per altri codici di insegnamento per altri corsi di studio; oppure crediti a scelta libera o “altre attività”

An introduction to web-based questionnaires

Docente proponente : prof. Ivano Bison
Docenti relatori : dott. Enzo Loner; dott.ssa Erika Rimondi
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Inizio previsto l'11 aprile 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

The use of web-surveys for social science research is becoming increasingly common. This introductory seminar outlines practical and methodological issues for students to consider when using web-based questionnaires. In the detail, the seminar focuses on developing the students’ expertise in relation to the use of LimeSurvey, a free software tool.

Basic skills in research methodology are expected.

The course is held in English.

Open to students of all Master’s degrees (LM SRS, LM GOT, LM MOVASS) of the Department of Sociology and Social Research, it is especially targeted at students of the Master’s degree in “Sociology and Social Research” (LM SRS) who have priority in admission (all students of all Master’s degrees of the Department of Sociology and Social Research have to register on-line).

Students attending at least 75 % of the lessons and making the work requested by the teacher will obtain 3 CFU (crediti formativi universitari).

For students of the Master's degree in Sociology and Social Research, the seminar is for the credits related to "Meth Lab 1" (cod. 135314) or "Laboratori di Metodologia/Meth Lab" (cod. 135210) or “Laboratori di Metodologia" (cod. 135040) or "free choice subject” (“Attività a scelta libera”).
For students of others Master’s degrees the seminar is for the credits related to "free choice subject" (“Attività a scelta libera” o “Altre attività”) according the rules of their degree course.

On-line registration is open until March 31, 2016 (maximum number of participants: 35)



Stop Iscrizione non attiva

La Social Media Analysis: la nuova sfida per la ricerca sociale. Dalla questione metodologica alle applicazioni concrete

Docente proponente : Prof. Enrico Rettore
Docenti relatori : dott.ssa Susanna De Luca; dott.ssa Giulia Torricelli
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 9 maggio 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il social media analyst è oggi una professione vera e propria, sempre più richiesta dalle aziende.
Il seminario avrà carattere sia metodologico che operativo e sarà volto a esplorare le possibilità di ricerca offerte dal web 2.0.
Verrà effettuata anzitutto una rassegna degli studi ad oggi esistenti, nonché dei tool disponibili nell'ambito della social media analysis.
Si esploreranno gli ambiti di ricerca e le prospettive di analisi dei cosiddetti big data. Verranno definiti i concetti provenienti dal mondo digitale e approfonditi i principali luoghi di discussione online: forum, blog, social network, Facebook, Twitter, Instagram....
Gli studenti saranno direttamente coinvolti nella costruzione e conduzione di un progetto di ricerca ad hoc, attraverso l'utilizzo di software specifici di crawling (raccolta delle conversazioni online) e di analisi della rete.
Durante il seminario saranno mostrati case study provenienti dalla diretta esperienza professionale dei relatori.

Riservato agli studenti dei corsi di Laurea magistrale del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, il seminario si rivolge in particolare agli studenti del corso di Laurea Magistrale in SOCIOLOGY AND SOCIAL RESEARCH (SRS) (anche ordinamenti precedenti) che hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza (sempre previa iscrizione on-line come indicata di seguito).

La partecipazione al seminario per almeno 9 delle 12 ore di attività in aula e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente determineranno l’attribuzione di 3 CFU (crediti formativi universitari).

Per gli studenti del corso di Laurea magistrale in SOCIOLOGY AND SOCIAL RESEARCH (e ordinamenti precedenti) il seminario si intende valido per conseguire i crediti formativi relativi all’attività didattica “Meth Lab 1” (cod. 135314) o all’attività didattica “Laboratori di Metodologia/Meth Lab” (cod. 135210) o all'attività didattica "Laboratori di Metodologia" (cod. 135040) o come "Attività a scelta libera".
Per gli studenti degli altri corsi di laurea magistrale i crediti formativi saranno attribuiti come “attività a scelta dello studente” o “altre attività” compatibilmente con il regolamento del proprio corso di studi.

Iscrizioni on-line fino al 28 aprile 2016 (numero massimo di iscritti: 50)



Stop Iscrizione non attiva

The path of quantitative research: from question to answers (and their presentation)

Docente proponente : prof.ssa Stefani Scherer
Docenti relatori : dott. Raffaele Grotti; dott. Simone Virdia
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 26 aprile 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Objective of the seminar is to prepare students for the writing of the thesis and it is very recommended for students of the Master’s degrees in sociological, economical and political fields.
Previous knowledge about bases of social research, statistics and STATA is expected.
The course is held in English.

The seminar is open to students of all three-year Bachelor’s degrees and of all Master’s degrees of all the Departments of the University of Trento.
Students attending at least 75 % of the lessons (24 hours in Room and in Lab.) and making the work requested by the teacher will obtain 3 CFU (crediti formativi universitari).

For students of the Master's degree in Sociology and Social Research, the seminar is for the credits related to "Meth Lab 1" (cod. 135314) or "Laboratori di Metodologia/Meth Lab" (cod. 135210) or “Laboratori di Metodologia" (cod. 135040) or "free choice subject” (“Attività a scelta libera”).
For students of others three-year Bachelor’s degrees and Master’s degrees the seminar is for the credits related to "free choice subject" (“Attività a scelta libera” o “Altre attività”) according the rules of their degree course.

On-line registration is open until April 20, 2016 (maximum number of participants: 30)



Stop Iscrizione non attiva

Percorso di introduzione al mondo del lavoro

Docente proponente : prof. Barbara Poggio
Docenti relatori : dott.ssa Elisa Bellè
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 28 aprile 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il corso prevede un lavoro fortemente interattivo in aula per analizzare le dinamiche di mercato per le laureate e i laureati in Sociologia e i principali processi di acquisizione delle credenziali utili ai fini di una occupazione coerente con la carriera formativa. Il percorso prevede inoltre testimonianze di sociologi e sociologhe o di altre figure con competenze che appartengono al profilo dei/lle laureati/e in sociologia e occupati/e in organizzazioni operanti in vari settori (servizi, pubblica amministrazione locale e di organismi sovranazionali, terzo settore, comunicazione, produzione e distribuzione). Si prevedono alcune visite in organizzazioni in cui operano sociologi e sociologhe laureati/e presso il nostro Dipartimento.

Il presente seminario di credito è rivolto a tutti gli studenti dei corsi di Laurea (triennale) del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, ed in particolare agli studenti del Corso di Laurea in Sociologia che hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza (sempre previa iscrizione on-line come descritta di seguito).

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle 24 ore di lezione e lo svolgimento del lavoro assegnato dalla docente (elaborato di almeno 5 pagine consistente nella trattazione di uno o più temi affrontati nel seminario, attraverso la conduzione e l'analisi di un’intervista a una persona in ruolo o con competenze sociologiche o a un/a testimone privilegiato/a competente) determineranno l’attribuzione di 2 CFU (crediti formativi universitari).

Iscrizioni on-line fino al 23 aprile 2016 (numero massimo di partecipanti: 40)



Stop Iscrizione non attiva

Panel data analysis (con Laboratorio)

Docente proponente : prof.ssa Stefani Scherer
Docenti relatori : dott. Giorgio Cutuli
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 30 maggio 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Course Content: micro panel data contain information on many cross-selection units (usually individual people) observed at regular time points (usually every year). The course will introduce micro panel data and the main techniques required for micro panel data analysis.
Course Objectives: to develop the skills necessary to understand and assess the application of micro panel data analysis reported in the applied sociological and economic literature; and to enable participants to apply micro panel data techniques to their own research questions.
The course is a practical introduction to panel data analysis and requires some familiarity with quantitative methods and the statistical programme Stata.

The course is held in English.

Open only to students of all Master’s degrees (LM SRS, LM GOT, LM MOVASS) of the Department of Sociology and Social Research, it is especially targeted at students of the Master’s degree in “Sociology and Social Research” (LM SRS).

Students attending at least 75 % of the lessons and making the work requested by the teacher will obtain 3 CFU (crediti formativi universitari).

For students of the Master's degree in Sociology and Social Research, the seminar is for the credits related to "Meth Lab 1" (cod. 135314) or "Laboratori di Metodologia/Meth Lab" (cod. 135210) or “Laboratori di Metodologia" (cod. 135040) or "free choice subject” (“Attività a scelta libera”).
For students of others Master’s degrees the seminar is for the credits related to "free choice subject" (“Attività a scelta libera” o “Altre attività”) according the rules of their degree course.

On-line registration is open until May 19, 2016 (maximum number of participants: 15)



Stop Iscrizione non attiva

Come scrivere e presentare un rapporto di ricerca

Docente proponente : prof. Enrico Rettore
Docenti relatori : prof. Enrico Rettore
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 18 maggio 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il seminario intende offrire una guida per la stesura e la presentazione di un rapporto di ricerca. Dopo una prima parte teorica dedicata alle fasi di pianificazione, di reperimento e analisi dei dati, si presterà particolare attenzione alla presentazione dei risultati a diverse platee di potenziali committenti/destinatari a cui si rivolge chi svolge ricerca sociale al di fuori dell’accademia.
Come modalità di verifica dell’apprendimento sono previste la stesura e la presentazione orale di un breve rapporto di ricerca, da svolgersi in gruppo.

Il seminario è rivolto agli studenti dei corsi di Laurea (triennale) e di Laurea Magistrale del solo Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, ed è particolarmente consigliato agli studenti della Laurea magistrale “Sociology and Social Research” (e ordinamenti precedenti). Agli studenti frequentanti sono richieste competenze di analisi quantitativa e la conoscenza di almeno un software per l’analisi statistica (Excel, SPSS, Stata, …).

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle ore di lezione e lo svolgimento del lavoro assegnato (lettura di un articolo scientifico proposto dal docente e successiva produzione, entro la scadenza indicata sempre dal docente, di un “esecutive report” di tipo divulgativo) determineranno l’attribuzione di 3 CFU (crediti formativi universitari).

Per gli studenti della Laurea magistrale “Sociology and Social Research" (e ordinamenti precedenti) il seminario si intende valido per conseguire i crediti formativi relativi all’attività didattica “Meth Lab 1” (cod. 135314) o all’attività didattica “Laboratori di Metodologia/Meth Lab” (cod. 135210) o all'attività didattica "Laboratori di Metodologia" (cod. 135040) o come "Attività a scelta libera".
Per gli studenti degli altri corsi di laurea i crediti formativi saranno attribuiti come “attività a scelta dello studente” o “altre attività” compatibilmente con il regolamento del proprio corso di laurea.

Iscrizioni on-line fino al 12 maggio 2016 (numero massimo di partecipanti: 15)



Stop Iscrizione non attiva

Thesis Seminar

Docente proponente : prof. Enrico Rettore
Docenti relatori : prof. Enrico Rettore
Crediti CFU: 3
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 26 maggio 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina

Il seminario di preparazione alla tesi è parte integrante delle attività formative previste dall’organizzazione didattica del primo anno della LM SRS. Lo scopo del seminario è supportare gli studenti nella costruzione di un percorso formativo coerente per il secondo anno che, a partire dalla scelta dell’indirizzo, dei seminari di credito, delle attività di laboratorio e di un eventuale stage di ricerca, approdi a un lavoro di tesi. E’ importante che lo studente costruisca questo percorso del secondo anno in modo coerente, anche in vista dei suoi progetti occupazionali. Questo percorso culmina nel lavoro di tesi, che comincia all’inizio del secondo anno. Il seminario fornisce indicazioni metodologiche e operative per questo lavoro di tesi. La costruzione di questo progetto formativo personalizzato per il secondo anno deve partire da una conoscenza accurata dell’offerta formativa, delle aree di ricerca dei docenti di SRS, delle prospettive occupazionali per il dopo laurea. Il seminario di tesi comprende infatti anche una parte informativa sugli sbocchi occupazionali dei laureati di SRS e un modulo orientativo curato dall’ufficio Job Guidance finalizzato a migliorare la spendibilità dei laureati nel mercato del lavoro.

L’iniziativa è riservata agli studenti del corso di Laurea Magistrale “Sociology and Social Research” (e ordinamenti precedenti).

La partecipazione al seminario per almeno il 75 % delle 12 ore di lezione tenute dal prof. E. Rettore, la partecipazione* all’iniziativa su CV e Lettera Motivazionale dell’ufficio Job Guidance (come sopra specificato), unitamente alla predisposizione del progetto di tesi, determineranno l’attribuzione di 3 CFU (crediti formativi universitari) validi per l’insegnamento “Thesis Seminar” (codice 135313 – regolamento 2015 e regolamento 2014, o codice 135217 – regolamenti precedenti).

La stesura del progetto di tesi si articola nei seguenti passaggi: a) contattare un docente disponibile a fare da relatore; b) depositare il titolo (anche provvisorio) della tesi; c) completare un elaborato (progetto di tesi) ove lo studente presenta: (1) la specifica domanda di ricerca; (2) le teorie di riferimento e le ipotesi che ne discendono; (3) i dati/materiali sui quali intende lavorare e l’approccio analitico; (4) le implicazioni e i risultati attesi, spiegando in che cosa il suo lavoro di ricerca aspira ad arricchire il dibattito scientifico; (5) una bibliografia sufficientemente ampia.

Iscrizioni on-line fino al 17 maggio 2016 (numero massimo di iscritti: 25)



Stop Iscrizione non attiva
 
Seminari di credito validi per le competenze informatiche (e per i prerequisiti di informatica – ad esaurimento), oppure crediti a scelta libera o “altre attività”

Introduzione all'uso di STATA - edizione febbraio 2016

Docenti relatori : dott. Cristiano Santinello
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: 25 e 26 febbraio 2016. Per le informazioni complete si veda la Locandina

L’obiettivo del seminario è quello di far prendere confidenza agli studenti con il programma di analisi dei dati Stata e di renderli in grado di svolgere in modo autonomo operazioni di data management. Più precisamente, ogni lezione consta di due parti, dove, nella prima vengono fornite le basi per l’utilizzo di singoli comandi, mentre nella seconda parte lo studente avrà la possibilità di confrontarsi direttamente con il programma risolvendo alcuni esercizi preparati dal docente.

Il seminario è preposto al fine di acquisire 2 crediti obbligatori relativi alle competenze informatiche previste dal Corso di Laurea in Sociologia (cod: 135105 e 135171 per TRS) e Servizio Sociale (cod: 135105).
Consente inoltre il superamento dei prerequisiti - informatica di base (cod: 135153) - delle Lauree triennali.
Per le altre lauree triennali e magistrali, in base ai rispettivi regolamenti, potranno essere riconosciuti come crediti per “Attività a scelta dello studente” o come “altre attività”.

Aperto ai soli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli iscritti ai corsi di Laurea triennali in “Sociologia” e in “Servizio Sociale” hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza del seminario (sempre nell’ambito della procedura on line descritta di seguito).

Ai partecipanti sono richieste conoscenze elementari di statistica (media, mediana, moda, valori assoluti e percentuali) e una buona familiarità con il Sistema operativo Microsoft Windows.

Per ottenere i 2 CFU (crediti formativi universitari) sono necessari: la partecipazione al seminario (per almeno il 75 % delle ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente, compresa la prova finale con STATA.

Iscrizioni on-line fino al 16 febbraio. Numero di iscritti al massimo 25



Stop Iscrizione non attiva

Introduzione all'uso di STATA - edizione marzo 2016

Docenti relatori : dott. Enzo Loner
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 3 marzo 2016. Per il calendario completo si rinvia alla locandina

L’obiettivo del seminario è quello di far prendere confidenza agli studenti con il programma di analisi dei dati Stata e di renderli in grado di svolgere in modo autonomo operazioni di data management. Più precisamente, ogni lezione consta di due parti, dove, nella prima vengono fornite le basi per l’utilizzo di singoli comandi, mentre nella seconda parte lo studente avrà la possibilità di confrontarsi direttamente con il programma risolvendo alcuni esercizi preparati dal docente.

Il seminario è preposto al fine di acquisire 2 crediti obbligatori relativi alle competenze informatiche previste dal Corso di Laurea in Sociologia (cod: 135105 e 135171 per TRS) e Servizio Sociale (cod: 135105).
Consente inoltre il superamento dei prerequisiti - informatica di base (cod: 135153) - delle Lauree triennali.
Per le altre lauree triennali e magistrali, in base ai rispettivi regolamenti, potranno essere riconosciuti come crediti per “Attività a scelta dello studente” o come “altre attività”.

Aperto ai soli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli iscritti ai corsi di Laurea triennali in “Sociologia” e in “Servizio Sociale” hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza del seminario (sempre nell’ambito della procedura on line descritta di seguito).

Ai partecipanti sono richieste conoscenze elementari di statistica (media, mediana, moda, valori assoluti e percentuali) e una buona familiarità con il Sistema operativo Microsoft Windows.

Per ottenere i 2 CFU (crediti formativi universitari) sono necessari: la partecipazione al seminario (per almeno il 75 % delle ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente, compresa la prova finale con STATA.

Iscrizioni on-line fino al 23 febbraio 2016. Numero di iscritti al massimo 25



Stop Iscrizione non attiva

Introduzione all'uso di ATLAS.ti

Docenti relatori : dott.ssa Paola Capuana
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 4 marzo 2016. Per il calendario completo si rinvia alla locandina

Lo scopo del modulo è di introdurre all’approccio di ricerca sociologica qualitativa attraverso un’esperienza pratica di utilizzo del software ATLAS.ti per le prime fasi di analisi di interviste. Il seminario richiede la presenza attiva dei partecipanti.

Il seminario è preposto al fine di acquisire 2 crediti obbligatori relativi alle competenze informatiche previste dal Corso di Laurea in Sociologia (cod: 135105 e 135171 per TRS) e Servizio Sociale (cod: 135105).
Consente inoltre il superamento dei prerequisiti - informatica di base (cod: 135153) - delle Lauree triennali.
Per le altre lauree triennali e magistrali, in base ai rispettivi regolamenti, potranno essere riconosciuti come crediti per “Attività a scelta dello studente” o come “altre attività”.

Aperto ai soli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli iscritti ai corsi di Laurea triennali in “Sociologia” e in “Servizio Sociale” hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza del seminario (sempre nell’ambito della procedura on line descritta di seguito).

Per ottenere i 2 CFU (crediti formativi universitari) sono necessari: la partecipazione al seminario (per almeno il 75 % delle ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente, compresa la prova finale con ATLAS.ti.

Iscrizioni on-line fino al 23 febbraio 2016. Numero di iscritti al massimo 25



Stop Iscrizione non attiva

Sociologia di YouTube

Docenti relatori : dott. Alberto Brodesco
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 7 aprile 2016. Per il calendario completo si rinvia alla Locandina

Il seminario intende fornire agli studenti degli strumenti per ragionare su YouTube come oggetto di ricerca sociologica. Ad alcune nozioni teoriche e metodologiche per lavorare su e con l’immagine audiovisiva verranno affiancate delle sessioni pratiche, che familiarizzeranno gli studenti con dei software (in particolare ELAN – The language archive) in grado di supportare la ricerca in quest'ambito.

Il seminario è preposto al fine di acquisire 2 crediti obbligatori relativi alle competenze informatiche previste dal Corso di Laurea in Sociologia (cod: 135105 e 135171 per TRS) e Servizio Sociale (cod: 135105).
Consente inoltre il superamento dei prerequisiti - informatica di base (cod: 135153) - delle Lauree triennali.
Per le altre lauree triennali e magistrali, in base ai rispettivi regolamenti, potranno essere riconosciuti come crediti per “Attività a scelta dello studente” o come “altre attività”.

Aperto ai soli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli iscritti ai corsi di Laurea triennali in “Sociologia” e in “Servizio Sociale” hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza del seminario (sempre nell’ambito della procedura on line descritta di seguito).

Per ottenere i 2 CFU (crediti formativi universitari) sono necessari: la partecipazione al seminario (per almeno il 75 % delle ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente, compresa la verifica finale.

Iscrizioni on-line fino al 29 febbraio 2016. Numero di iscritti al massimo 25



Stop Iscrizione non attiva

Introduzione all'uso di STATA - edizione maggio 2016

Docenti relatori : dott. Cristiano Santinello - Laboratorio per la ricerca quantitativa (LaboRQ)
Crediti CFU: 2
Periodo di svolgimento: Inizio previsto il 17 maggio 2016. Per il calendario completo si veda la Locandina.

L’obiettivo del seminario è quello di far prendere confidenza agli studenti con il programma di analisi dei dati Stata e di renderli in grado di svolgere in modo autonomo operazioni di data management. Più precisamente, ogni lezione consta di due parti, dove, nella prima vengono fornite le basi per l’utilizzo di singoli comandi, mentre nella seconda parte lo studente avrà la possibilità di confrontarsi direttamente con il programma risolvendo alcuni esercizi preparati dal docente.

Il seminario è preposto al fine di acquisire 2 crediti obbligatori relativi alle competenze informatiche previste dal Corso di Laurea in Sociologia (cod: 135105 e 135171 per TRS) e Servizio Sociale (cod: 135105).
Consente inoltre il superamento dei prerequisiti - informatica di base (cod: 135153) - delle Lauree triennali.
Per le altre lauree triennali e magistrali, in base ai rispettivi regolamenti, potranno essere riconosciuti come crediti per “Attività a scelta dello studente” o come “altre attività”.

Aperto ai soli studenti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, gli iscritti ai corsi di Laurea triennali in “Sociologia” e in “Servizio Sociale” hanno precedenza nell’ammissione alla frequenza del seminario (sempre nell’ambito della procedura on line descritta di seguito).

Ai partecipanti sono richieste conoscenze elementari di statistica (media, mediana, moda, valori assoluti e percentuali) e una buona familiarità con il Sistema operativo Microsoft Windows.

Per ottenere i 2 CFU (crediti formativi universitari) sono necessari: la partecipazione al seminario (per almeno il 75 % delle ore) e lo svolgimento del lavoro assegnato dal docente, compresa la prova finale con STATA.

Iscrizioni on-line fino al 5 maggio 2016. Numero di iscritti al massimo 25



Stop Iscrizione non attiva
 
Seminari generici/altri eventi
  Nessun elemento da visualizzare
 

 

a.a. 2015-2016  - II semestre
a.a. 2015-2016 - II semestre
Archivio a.a. 2015-2016 - I semestre
Archivio a.a. 2015-2016 - I semestre
Archivio a.a. 2014-2015 - II semestre
Archivio a.a. 2014-2015 - II semestre
Archivio a.a. 2014-2015 – I semestre
Archivio a.a. 2014-2015 – I semestre
Archivio a.a. 2013-2014 – II semestre
Archivio a.a. 2013-2014 – II semestre
Archivio a.a. 2011-2012
Archivio a.a. 2011-2012
Archivio a.a. 2010-2011
Archivio a.a. 2010-2011
Locandine e materiali
Locandine e materiali