Cerca
 cerca informazioni o persone
 

L’unità di ricerca eVita si occupa:

  • delle diverse età della vita, con particolare attenzione ai giovani, agli adulti e agli anziani, nonché al mutamento delle strutture e dei ruoli connessi a queste tre età;
  • delle diverse dimensioni della genitorialità con particolare attenzione alla varietà di prospettive future che potranno concretizzarsi nei processi di cambiamento;
  • delle interazioni fra le coorti, con particolare attenzione agli effetti e alle dinamiche di lungo corso con i problemi che ne possono emergere.

L’idea di studiare congiuntamente le trasformazioni che caratterizzano le età della vita e le reciproche relazioni è un elemento di importante novità contenutistica e metodologica, visto che di norma le diverse età sono studiate separatamente. Le dimensioni e l’intensità dei problemi che le società contemporanee si trovano (e si troveranno) ad affrontare richiederanno anche l’adozione di un’ottica operativa di analisi e di prefigurazione di modelli organizzativi delle politiche sociali connesse con l’età giovanile, la genitorialità, l’età anziana.

I principali obiettivi dell’unità di ricerca eVita sono:

  • Promuovere la ricerca teorica ed empirica sulle diverse età della vita e sulle loro relazioni.
  • Studiare le tendenze di lungo corso delle diverse età e delle loro relazioni.
  • Sviluppare scenari sui futuri possibili delle diverse età.
  • Favorire la collaborazione fra gli studiosi che si occupano di questo tema.
  • Attivare e consolidare una rete di collaborazione internazionale su questi temi.
  • Sperimentare strategie per mitigare i problemi che dovessero emergere.
  • Mettere a disposizioni delle istituzioni interessate le competenze acquisite e aiutare i decisori a sviluppare strategie innovative e consapevoli delle più aggiornate risultanze scientifiche.